10°

LIBRI

I «vecchietti» di Malvaldi tra il giallo e la commedia

Con l'ultimo romanzo lo scrittore pisano sta contendendo la vetta delle classifiche a Ken Follett

Marco Malvaldi

Marco Malvaldi

0

«Eravamo quattro amici al bar che volevano cambiare il mondo» cantava nel 1991 Gino Paoli. E quattro amici, per giunta di una certa età, sono i protagonisti assieme al «barrista» Massimo, nella torrida Pineta, in Toscana, dei gialli di Marco Malvaldi, 40 anni, pisano.
L'ultimo, «Il telefono senza fili», contende il primato di vendite a «I giorni dell'eternità» di Ken Follett. Davvero niente male per Malvaldi che, in ogni libro, chimicamente dosa le azioni dei personaggi all'interno di storie che, spesso, richiamano l'Italia di oggi.
Un apparente suicidio che nasconde in realtà un'istigazione ben orchestrata, complici anche un servizio di messaggistica via internet e una app che consente di trasformare il cellulare in spia. «Il telefono senza fili» strizza l'occhio al costume dei nostri giorni, e al mondo del web e dei social, per mettere alla prova la «macchina da guerra» dei pettegoli vecchietti del BarLume, capitanati come sempre dal «barrista» Massimo. Aldo, Ampelio, Gino e Pilade – questi i nomi dei nostri aspiranti detective – cercano di avere, stavolta, un rapporto privilegiato con la giovane commissaria Alice Martelli mettendo in un angolo proprio Massimo.
Il caso da risolvere vede al centro della vicenda i coniugi Gianfranco e Vanessa Benedetti: quando lei, misteriosamente, sparisce cominciano i pettegolezzi e soprattutto le indiscrezioni sulla sua fine. Poi compare in scena anche un cartomante, Atlante il Luminoso. Così la vicenda si complica e non mancano i colpi di scena, fino alla soluzione finale del giallo.
Ma a rendere accattivanti tutti i libri di Marco Malvaldi sono i luoghi e i personaggi, ripetitivi e di conseguenza rassicuranti. Pineta – come la Vigata di Montalbano – è un paese immaginario che, però, condensa tanti luoghi tipicamente italiani. Così come il BarLume diventa il centro dell'universo dove tutto nasce e tutto si risolve. E, infine, ci sono loro: i quattro arzilli vecchietti. Ampelio Viviani, il nonno del «barrista» Massimo, poi Aldo, l'intellettuale, Gino Rimediotti, pensionato di destra, e Pilade Del Tacca del Comune: impegnati, tra una briscola, una maldicenza e una raffica di battute in vernacolo, a dipanare la matassa e, a risolvere, con l'aiuto decisivo di Massimo l'enigma. Tra tante figure maschili spicca Tiziana, che ritornata dietro il bancone, continua a far sognare gli avventori con le sue forme. Non manca, infine, nell'ultimo libro di Malvaldi una punzecchiatura ai giornalisti. Così l'autore scrive nel prologo: «Sembrava un tranquillo giorno di mezza estate come tutti gli altri, a Pineta. (…) I bambini giocavano, le mamme allattavano, i vigili multavano e i giornalisti esageravano».
Ricordiamo, infine, che prima dell'ultimo libro, «Il telefono senza fili», fanno parte della serie dei vecchietti del BarLume «La briscola in cinque» (2007), «Il gioco delle tre carte» (2008), «Il re dei giochi» (2010) e «La carta più alta» (2012).
Tutti libri che sono stati salutati da un grande successo di lettori. E, allora, non ci resta che prendere un caffè al BarLume per scoprire quali segreti nasconde ancora Pineta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia