14°

27°

libri

Dai colli di Salso contro la mafia

"Un'estate più forte del silenzio", il volume di Gotti racconta le storie dei ragazzi di "Libera", uniti nel vincolo della legalità

Dai colli di Salso contro la mafia

Enrico Gotti

0

Sulle colline di Salso ci sono tre civette che dall’alto controllano la zona. Che poi Salso è Salsomaggiore, mica un Salso qualunque. Le civette lo chiamano così perché sono di casa e hanno preso confidenza con quelle terre e con quei ragazzi che le hanno curate. E’ da qui che parte il libro di Enrico Gotti, «Un’estate più forte del silenzio», dalle colline di Salso, che la scorsa estate hanno visto radunati dodici giovani dai 16 ai 35 anni, coordinati da volontari del sindacato pensionati Spi Cgil guidato da Paolo Bertoletti. Tutti hanno aderito a «Libera», l’associazione fondata vent’anni fa da don Luigi Ciotti per sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia.
A «Libera» lo Stato affida terreni confiscati per poterli condividere con le persone perbene. E Gotti, firma conosciuta della «Gazzetta di Parma», ha messo per iscritto una felice idea di Bertoletti.
Lo stile narrativo è quello di una storia inventata seppur molto ben calata nella realtà. Si potrebbe gridare «all’arrembaggio!» solo guardando Nella, l’amorevole e anziana cuoca tuttofare che ha come simbolo proprio la bandiera dei pirati disegnata sul grembiule. E un po’ è così, perché lei e i suoi dodici ragazzi sono lì proprio dopo aver conquistato un bottino socialmente utile.
Sembra tutto facile e divertente: curare gli animali, cenare in allegria, passeggiare all’aria aperta. Ma come si fa ad affrontare un bambino trovato da solo nel bosco? Che per di più non spiaccica parola.
Enrico Gotti sceglie la forma del giallo per far addentrare i protagonisti - e il lettore - in ben altra selva. Sarà anche grazie a quel bambino che comprenderemo come l’indifferenza è l’humus della mafia, che la corruzione cresce quando c’è qualcuno che la alimenta, soprattutto che i giovani come quelli di «Libera» sono coloro che ci salveranno. Se «Un’estate più forte del silenzio» fosse un titolo di giornale, sarebbe da sparare a nove colonne, non solo per l’estetica azzeccata, ma per il suo tangibile valore. Gotti e Bertoletti hanno colto l’importanza dell’esempio, dell’emulazione declinata in positivo perché «tutto si tramanda».
Per questo il libro, oltre a un diario di chi ha toccato la mafia con mano e che ben descrive quell’esperienza, si chiude coi sentimenti di questi dodici giovani onesti e umili, importanti perché altri seguano la loro stessa strada. Giovani che hanno lasciato a casa l’eroismo, preferendo portare «soltanto» la loro bellezza, per quello che la diciannovenne Sharon considera «il nostro viaggio di maturità». C’è Nicolò, di Parma, che si porterà dentro per tutta la vita questo impegno che riguarda tutti da vicino e che vede lo Stato nelle vesti di Lacoonte, stretto dai serpenti nell’illegalità. C’è Grazia, catanese che vive Bologna, il cui padre poliziotto le ha insegnato ad agire sempre nel rispetto della legge e a non voltarsi dall’altro lato. Serena, di Forlì, sottolinea come la ricchezza di ognuno abbia annullato le differenze.
Il libro di Enrico Gotti un difetto ce l’ha: è breve. Settanta pagine scritte non possono restare episodiche. Per questo ne aspettiamo un secondo. Nel frattempo risfoglieremo «Un’estate più forte del silenzio» guardando le sedici illustrazioni di Gianluca Foglia «Fogliazza», che riepilogano e rinfrescano la memoria delle parole.

Un’estate più forte del silenzio di Enrico Gotti - Ediesse, pag. 70, euro 8,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

1commento

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

1commento

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

11commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole, attenti a Forte" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

8commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

2commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium