12°

libro

Ricciarelli: Da donna a donna

Ricciarelli: Da donna a donna
Ricevi gratis le news
0
 

Katia Ricciarelli, «Da donna a donna. la mia vita melodrammatica» (Piemme 189 pp 15,90 euro).

Una vita tra «mazzi di fiori e fischi": si racconta così Katia Ricciarelli, con sincerità e ironia, ricordando le vittorie e le sconfitte, nel suo libro «Da donna a donna. La mia vita melodrammatica», edito da Piemme. La stella della lirica sceglie di parlare a cuore aperto al pubblico, «ma con leggerezza, perché serve il sorriso sia per descrivere le tragedie che le cose positive», nella convinzione che sia proprio la vita «la ribalta più bella». Scritta con Marco Carrozzo, questa autobiografia (presentata nei giorni scorsi nel beauty concept di Marco Gentile a Roma) non poteva non partire proprio da ciò che l’artista conosce meglio, le celebri eroine della lirica di cui tante volte ha vestito i panni negli anni delle tournée teatrali: «La donna Katia si racconta attraverso altre donne», spiega, anche se «spero di essere diversa, perché queste eroine si sacrificano tutte per amore e alla fine muoiono sempre».

E così corrono le pagine, da Violetta a Mimì, da Desdemona a Liù e Turandot ("ma la mia preferita è Tosca - racconta - perché è un’artista ed è piena di passione e carattere come me"), mescolando ricordi e un presente condiviso a tu per tu «con la cagnetta Dorothy Benjamin Parker, che porta il nome della moglie di Caruso». Come a dire che tutto nella sua vita non può prescindere dal canto: «non so cosa avrei fatto se non fossi diventata cantante: per me non è mai stato un lavoro», racconta, "ma il merito è di un angelo custode, in carne e ossa, che mi ha fatto studiare quando in casa non avevamo soldi».

Il pensiero torna indietro a tanti anni fa, quando «un vicino di casa sentendomi cantare decise che mi avrebbe aiutato: senza di lui non avrei fatto nulla. Mi dispiace che sia morto prima del mio debutto». «Credo che ognuno abbia il proprio angelo, e che si debba sempre avere fiducia nel prossimo": è senza dubbio l'ottimismo uno dei tratti distintivi del suo carattere, un temperamento volitivo che a ogni caduta l’ha sempre fatta rialzare.

Nulla è mai stato in grado di fermarla veramente: né le difficoltà avute da piccola ("eravamo povere, mia madre era sola con tre figlie, io non ho mai avuto un padre, ma lei è stata tutto per me», racconta), né i faticosi sacrifici per diventare una delle voci più amate della lirica internazionale, e neppure le sconfitte più dure, quelle legate alla sfera affettiva. Se non vuol parlare di Pippo Baudo, al suo fianco per tanti anni, e di un divorzio sofferto - perché la storia d’amore era diventata "una banale e povera convivenza forzata», scrive nel libro - non può fare a meno però di raccontare quello che non esita a definire «l'amore più importante della mia vita», la storia con il tenore Josè Carreras. «Tra di noi c'era una grande affinità di voce e tanta passione», dice sorridendo, «ci siamo dati anche qualche ceffone, una volta arrivò a tagliuzzare tutti i vestiti che avevo in valigia per non farmi uscire, tanto era geloso». "Ma il nostro è stato un amore talmente travolgente che mi ha portato a lasciarlo dopo 13 anni», afferma con sincerità.

Ora la nuova avventura del libro, un modo per raccontare la serenità di oggi, ma anche per mantenere un dialogo aperto con il pubblico, soprattutto con chi ha voglia di iniziare la sua stessa carriera: «voglio tramandare le mie esperienze per far capire che bisogna lottare e che non si finisce mai di studiare, neppure alla mia età».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

51commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

1commento

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

3commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

5commenti

SEMBRA IERI

Tutti pazzi per la tombola! (1996)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery