11°

29°

gazzettascuola

Al Toschi si fa cinema prove di lavoro sul set

Al Toschi si fa cinema prove di lavoro sul set

Toschi

0

Forse qualcuno di loro scriverà il futuro del cinema. Intanto, si confrontano con quello del passato e del presente raccontato da Francesco Barilli in «Poltrone rosse. Parma e il cinema»: registi, attori, scenografi, critici che, partendo dalla nostra città, hanno fatto la storia della settima arte. Gli studenti degli indirizzi audiovisivi-multimedia e scenografia gremiscono l'aula magna del liceo artistico «Toschi» per la proiezione del documentario, con Barilli, in veste di regista, lo scenografo Lorenzo Baraldi, il docente di Storia del cinema all’Università e co-autore Michele Guerra, il preside Roberto Pettenati.
«C'è stato un percorso nel cinema e nella fotografia - dice Francesca di 4a A audiovisivi -, ci sono regole che dobbiamo conoscere». «Magari per riproporle in modo personale», conferma Mattia, di 3a. Studiano la teoria e fanno tanta pratica, in questo indirizzo che, a Parma, ha come riferimento il cinema, ma anche televisione, fotografia, pubblicità. Michele Gennari, docente di discipline audiovisive e di laboratorio di audiovisivi spiega: «Approfondiamo il linguaggio cinematografico in tutte le sue fasi: dall’idea creativa, scrittura della sceneggiatura e pianificazione delle riprese, alle riprese, al montaggio video». In un vero e proprio mini studio nel distaccamento di viale Caprera, con telecamere, macchine fotografiche, green screen per effetti speciali, carrello per riprese in movimento, attrezzature luci e postazioni per il montaggio. La parte teorica va dalla alfabetizzazione sulle regole base delle tecniche audiovisive alla storia del cinema. Simone, Giorgia, Giulia e Greta, di 5a, i primi che affronteranno la maturità dopo la riforma del 2010, sono entusiasti: «Se entri nell'audiovisivo, non esci più. Non lo vivi come scuola, diventa la tua vita quotidiana e ti servono tanta curiosità e preparazione culturale ampia».
Prima della riforma che ha introdotto l’indirizzo, c'era la sperimentazione «Discipline dello spettacolo» con cinema, teatro, musica. Dove era confluita anche scenotecnica, ora indirizzo scenografia. «I ragazzi realizzano scene per cinema, teatro, televisione, mostre temporanee e permanenti. Hanno tre materie: discipline progettuali scenografiche, discipline geometriche e scenotecniche, e laboratorio, dove creano i modelli», dice Marco Bennicelli, coordinatore di scenografia e docente di discipline progettuali e geometriche. Per realizzare vere scenografie gli studenti hanno, tra le altre, la possibilità di uno stage di un mese al Teatro Regio, in convenzione con la scuola dal 2007. Nel laboratorio in strada Sant’Anna e in teatro si occupano un po’ di tutto: sartoria, trucco e parrucco, tecniche di palcoscenico, direzione di scene, attrezzeria, contribuendo a far nascere da zero la scenografia. Perché dietro le quinte è tutta un’altra cosa, per l’esperienza di Elena e Salvatore, di 4a A, reduci dalla messa in scena dell’«Elisir d’amore», ci si sente davvero nel mondo del lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima