-2°

gazzettascuola

Al Toschi si fa cinema prove di lavoro sul set

Al Toschi si fa cinema prove di lavoro sul set

Toschi

0

Forse qualcuno di loro scriverà il futuro del cinema. Intanto, si confrontano con quello del passato e del presente raccontato da Francesco Barilli in «Poltrone rosse. Parma e il cinema»: registi, attori, scenografi, critici che, partendo dalla nostra città, hanno fatto la storia della settima arte. Gli studenti degli indirizzi audiovisivi-multimedia e scenografia gremiscono l'aula magna del liceo artistico «Toschi» per la proiezione del documentario, con Barilli, in veste di regista, lo scenografo Lorenzo Baraldi, il docente di Storia del cinema all’Università e co-autore Michele Guerra, il preside Roberto Pettenati.
«C'è stato un percorso nel cinema e nella fotografia - dice Francesca di 4a A audiovisivi -, ci sono regole che dobbiamo conoscere». «Magari per riproporle in modo personale», conferma Mattia, di 3a. Studiano la teoria e fanno tanta pratica, in questo indirizzo che, a Parma, ha come riferimento il cinema, ma anche televisione, fotografia, pubblicità. Michele Gennari, docente di discipline audiovisive e di laboratorio di audiovisivi spiega: «Approfondiamo il linguaggio cinematografico in tutte le sue fasi: dall’idea creativa, scrittura della sceneggiatura e pianificazione delle riprese, alle riprese, al montaggio video». In un vero e proprio mini studio nel distaccamento di viale Caprera, con telecamere, macchine fotografiche, green screen per effetti speciali, carrello per riprese in movimento, attrezzature luci e postazioni per il montaggio. La parte teorica va dalla alfabetizzazione sulle regole base delle tecniche audiovisive alla storia del cinema. Simone, Giorgia, Giulia e Greta, di 5a, i primi che affronteranno la maturità dopo la riforma del 2010, sono entusiasti: «Se entri nell'audiovisivo, non esci più. Non lo vivi come scuola, diventa la tua vita quotidiana e ti servono tanta curiosità e preparazione culturale ampia».
Prima della riforma che ha introdotto l’indirizzo, c'era la sperimentazione «Discipline dello spettacolo» con cinema, teatro, musica. Dove era confluita anche scenotecnica, ora indirizzo scenografia. «I ragazzi realizzano scene per cinema, teatro, televisione, mostre temporanee e permanenti. Hanno tre materie: discipline progettuali scenografiche, discipline geometriche e scenotecniche, e laboratorio, dove creano i modelli», dice Marco Bennicelli, coordinatore di scenografia e docente di discipline progettuali e geometriche. Per realizzare vere scenografie gli studenti hanno, tra le altre, la possibilità di uno stage di un mese al Teatro Regio, in convenzione con la scuola dal 2007. Nel laboratorio in strada Sant’Anna e in teatro si occupano un po’ di tutto: sartoria, trucco e parrucco, tecniche di palcoscenico, direzione di scene, attrezzeria, contribuendo a far nascere da zero la scenografia. Perché dietro le quinte è tutta un’altra cosa, per l’esperienza di Elena e Salvatore, di 4a A, reduci dalla messa in scena dell’«Elisir d’amore», ci si sente davvero nel mondo del lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Pizzarotti

intervista

Pizzarotti a Radio Parma: "Pronto progetto per piazza della Pace" Diretta

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile, auto fuori strada: un ferito

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

2commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

28commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Ora il piccolo Edoardo sa della morte dei genitori

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto