15°

29°

PROGETTO

Gli studenti del Toschi hanno «colorato» il carcere

Lastre in pvc espanso nella sala d'attesa familiari, nello spazio giochi dei bambini e nella sala dei colloqui

Gli studenti del Toschi hanno «colorato» il carcere
Ricevi gratis le news
0
 

Rendere il carcere colorato e accogliente: questo lo scopo del progetto «La città entra in carcere», realizzato dal Liceo Artistico Statale Paolo Toschi con Ausl e il contributo di Fondazione Cariparma.

Durante un percorso di tre anni, gli studenti delle classi quarte, guidate dal professor Silvio Scaiola, hanno realizzato decorazioni su lastre in pvc espanso che sono state installate nella sala d’attesa familiari, all’interno dello spazio giochi dedicato ai bambini e nella sala dei colloqui.

Attraverso un’opera di brainstorming, gli studenti hanno elaborato i temi a cui dedicare le opere, dopodiché si è passati alla fase operativa per la realizzazione delle decorazioni. Oltre ad aver reso meno cupi e spogli gli ambienti, l’iniziativa ha offerto anche la possibilità di far conoscere ai ragazzi quella che è la realtà della struttura detentiva di via Burla.

«Il lavoro è stato molto impegnativo e reso possibile grazie alla collaborazione tra i vari soggetti, inoltre si è rivelato straordinario sia dal punto di vista didattico che sul piano etico – ha spiegato il Scaiola -. Il progetto si è arricchito di elementi e i ragazzi, lavorando su grandi aree, sono stati davvero in gamba».

Il progetto ha visto anche il coinvolgimento di alcuni detenuti con «Il paesaggio dentro», che, con la guida esperta di un maestro d’arte e la supervisione di un’educatrice professionale, ha visto decorati i corridoi di alcune aree della struttura. Tra i soggetti scelti dalla popolazione carceraria, molti paesaggi di collina e di mare ma anche richiami alla terra d’origine. «Il progetto è stato seguito dagli agenti di polizia penitenziaria, che hanno dato la loro disponibilità anche fuori dall’orario lavorativo in modo da consentire le installazioni – ha affermato Lucia Monastero, direttore aggiunto del carcere di Parma -. Sono rimasta piacevolmente colpita dal fatto che dopo la realizzazione le opere non siano state danneggiate, è stato rispettato il lavoro svolto».

Inoltre, l’istituto d’arte Toschi collabora con la struttura detentiva di via Burla per la realizzazione di esami di idoneità per detenuti ed è attivo un progetto di audiovisivi multimediali.

Scuole superiori - Tutte le news istituto per istituto:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti