14°

27°

Quartieri Lubiana San Lazzaro

Via Zarotto, i commercianti: "Vogliamo il doppio senso"

I negozianti: "Almeno finché finiscono i lavori di sostituzione della rete gas"

Via Zarotto, i commercianti: "Vogliamo il doppio senso"

Lavori in via Zarotto

2

 

Sono iniziati da pochi giorni e dureranno fino a fine marzo i lavori in via Zarotto per la sostituzione della rete gas.
La destituzione di una corsia di marcia, con senso unico (direzione da nord a sud), dall’intersezione con via Sidoli all’intersezione con strada Traversetolo, fa storcere il naso ai commercianti di via Zarotto, che da tempo si lamentano del tratto di corsia preferenziale istituito in via Zarotto, nel tratto fra via Sidoli e via Casa Bianca in direzione via Emilia est.
Ora tutto il tratto di strada è a senso unico, e lo sarà per un mese. «Quello che ci saremmo aspettati è che durante questo periodo di ulteriore disagio per i cittadini che vogliono avere accesso a via Zarotto, la doppia corsia di percorrenza potesse essere temporaneamente ripristinata nel tratto che va da via Sidoli a via Casa Bianca, come già era stato fatto la scorsa estate in occasione dei lavori in via Emilia est, invece no. Questo è un ulteriore problema per noi commercianti, una categoria che già soffre parecchio in questo periodo di crisi - commenta Stefano Valerio, edicolante -. Non andiamo bene per niente».
Molti esercenti si sono accorti della novità il giorno stesso in cui il cantiere ha preso il via. Cartelli gialli avvisano gli automobilisti del temporaneo divieto e specificano che, a causa dei lavori, potrebbero crearsi code.
Via Zarotto, che separa il quartiere Lubiana dal Cittadella, si fa così oggetto di nuove polemiche.
«Non siamo stati avvisati affatto, ci siamo accorti della novità con i nostri occhi - commenta una commerciante che preferisce rimanere anonima -. Ormai siamo al limite della sopportazione. Il Comune qualche tempo fa aveva ribadito con fermezza la volontà di non fare passi indietro sul senso unico che è stato istituito ormai cinque anni fa, ma per questo mese avrebbe potuto prendere in considerazione l’eventualità di riattivare il doppio senso di marcia almeno in quei duecento metri di strada. Anche perché io mi chiedo: se nelle domeniche in cui il Parma gioca in casa e il traffico viene rivoluzionato, sono gli stessi vigili urbani a consentire il transito in direzione nord, perché non si considera la possibilità di un’eccezione anche in queste settimane di cantiere?».
Negli orari di punta il traffico si intensifica parecchio. «Mattina e sera, soprattutto, c’è un gran caos - spiega Romano Giovati, del negozio di abbigliamento sportivo «Gran Slam» -. Mi è già capitato che alcuni clienti mi telefonassero in orario di chiusura per dirmi di far loro la cortesia di aspettarli qualche minuto, visto che erano imbottigliati nel traffico».
Chi arriva da nord della città, quindi, deve fronteggiare le code negli orari di punta, mentre chi arriva da sud deve fare un vero e proprio «giro dell’oca», ancora più contorto del solito.
«Mi auguro solo che non sia vera la voce che ho sentito in questi giorni, per la quale si starebbe valutando l’ipotesi di istituire anche qui le righe blu - conclude Giovati -. Sarebbe il vero colpo di grazia, per commercianti e residenti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    01 Marzo @ 14.15

    Mah, secondo me o si fanno controlli e si multano i trasgressori o semplicemente si ripristina il doppio senso, ogni volta che passo da via zarotto, pronto soccorso, lungoparma rimargo basito dalla marea di persone che infrangono i divieti, ok che buona parte degli stessi servono veramente a poco ma se tu sindaco fai una legge la fai rispettare.

    Rispondi

  • salamandra

    01 Marzo @ 13.05

    Veramente lo vogliono anche i reisdenti. E per sempre, non solo per pochi giorni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

LA NOVITA' 

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma calcio sorteggio

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

2commenti

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Chiesa

Azione Cattolica: il parmigiano Matteo Truffelli confermato presidente

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Napoli

Padre e figlio uccisi a Giugliano: forse è una rapina

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza