12°

23°

Quartieri Lubiana San Lazzaro

Via Zarotto, i commercianti: "Vogliamo il doppio senso"

I negozianti: "Almeno finché finiscono i lavori di sostituzione della rete gas"

Via Zarotto, i commercianti: "Vogliamo il doppio senso"

Lavori in via Zarotto

Ricevi gratis le news
2

 

Sono iniziati da pochi giorni e dureranno fino a fine marzo i lavori in via Zarotto per la sostituzione della rete gas.
La destituzione di una corsia di marcia, con senso unico (direzione da nord a sud), dall’intersezione con via Sidoli all’intersezione con strada Traversetolo, fa storcere il naso ai commercianti di via Zarotto, che da tempo si lamentano del tratto di corsia preferenziale istituito in via Zarotto, nel tratto fra via Sidoli e via Casa Bianca in direzione via Emilia est.
Ora tutto il tratto di strada è a senso unico, e lo sarà per un mese. «Quello che ci saremmo aspettati è che durante questo periodo di ulteriore disagio per i cittadini che vogliono avere accesso a via Zarotto, la doppia corsia di percorrenza potesse essere temporaneamente ripristinata nel tratto che va da via Sidoli a via Casa Bianca, come già era stato fatto la scorsa estate in occasione dei lavori in via Emilia est, invece no. Questo è un ulteriore problema per noi commercianti, una categoria che già soffre parecchio in questo periodo di crisi - commenta Stefano Valerio, edicolante -. Non andiamo bene per niente».
Molti esercenti si sono accorti della novità il giorno stesso in cui il cantiere ha preso il via. Cartelli gialli avvisano gli automobilisti del temporaneo divieto e specificano che, a causa dei lavori, potrebbero crearsi code.
Via Zarotto, che separa il quartiere Lubiana dal Cittadella, si fa così oggetto di nuove polemiche.
«Non siamo stati avvisati affatto, ci siamo accorti della novità con i nostri occhi - commenta una commerciante che preferisce rimanere anonima -. Ormai siamo al limite della sopportazione. Il Comune qualche tempo fa aveva ribadito con fermezza la volontà di non fare passi indietro sul senso unico che è stato istituito ormai cinque anni fa, ma per questo mese avrebbe potuto prendere in considerazione l’eventualità di riattivare il doppio senso di marcia almeno in quei duecento metri di strada. Anche perché io mi chiedo: se nelle domeniche in cui il Parma gioca in casa e il traffico viene rivoluzionato, sono gli stessi vigili urbani a consentire il transito in direzione nord, perché non si considera la possibilità di un’eccezione anche in queste settimane di cantiere?».
Negli orari di punta il traffico si intensifica parecchio. «Mattina e sera, soprattutto, c’è un gran caos - spiega Romano Giovati, del negozio di abbigliamento sportivo «Gran Slam» -. Mi è già capitato che alcuni clienti mi telefonassero in orario di chiusura per dirmi di far loro la cortesia di aspettarli qualche minuto, visto che erano imbottigliati nel traffico».
Chi arriva da nord della città, quindi, deve fronteggiare le code negli orari di punta, mentre chi arriva da sud deve fare un vero e proprio «giro dell’oca», ancora più contorto del solito.
«Mi auguro solo che non sia vera la voce che ho sentito in questi giorni, per la quale si starebbe valutando l’ipotesi di istituire anche qui le righe blu - conclude Giovati -. Sarebbe il vero colpo di grazia, per commercianti e residenti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    01 Marzo @ 13.05

    Veramente lo vogliono anche i reisdenti. E per sempre, non solo per pochi giorni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel