12°

23°

Quartieri - San Lazzaro

Dopo 40 anni chiude l'American Bar

Si è abbassata la saracinesca del locale punto di riferimento per i nottambuli della città

Dopo 40 anni chiude l'American Bar

American Bar a San Lazzaro

Ricevi gratis le news
1

Una carbonara all’alba la potevi mangiare solo lì. Il suo Irish coffee era un marchio di fabbrica e le polpette abbastanza piccanti che per alcuni erano, semplicemente, le . Quella serranda abbassata lungo via Emilio Lepido dispiace forse ancor più di altre, perché lì, all’ - chiuso nelle scorse settimane dopo oltre quarant’anni di attività -, generazioni di nottambuli hanno fatto tappa almeno una volta nella vita. Qualcuno in rete ha scritto , e tant’è. L’ era un luogo semplicemente unico, che nei primissimi anni Settanta aveva aperto i battenti in una Parma ben diversa da quella di oggi e che, da allora, aveva tentato di non invecchiare mai, come una di quelle anziane signore ingioiellate e truccate da gran sera ogni santo giorno. L’arredo retrò - con le belle lampade che facevano gola agli amanti del vintage - calzava a pennello a quell’ambiente dalla vocazione raffinata che, tuttavia, non celava un che di pittoresco.
La gestione, in più di quattro decenni, è sempre stata la stessa: e così quando dopo l’estate la saracinesca non si è più alzata, è stato naturale chiedersi di Mario, lo storico barista di quello che, a tutti gli effetti, era qualcosa di più di un semplice bar. Difficile rintracciarlo, però: chiedendo di lui in giro per il quartiere qualcuno dice che già da qualche settimana sia partito per andare a vivere all’estero.
Dalle macchine che transitano sulla via Emilia qualcuno se n’è accorto: in rari momenti, la serranda alzata dai proprietari dei muri che stanno ristrutturando gli ambienti ha lasciato intravedere uno spazio insolitamente spoglio. Niente bancone a farla da padrone al centro della sala, via la carta da parati che le pareti e nemmeno più un dettaglio a colorare l’atmosfera: anonimo vuoto riempito di secchi e ponteggi.
Ancora non si sa che destino attenda quei locali: l’insegna, anch’essa orma inequivocabile di un tempo che fu, è ancora lì, a sovrastare una vetrina che non è più la stessa e a far sognare i tanti affezionati clienti che, transitando sulla via Emilia, si immaginano che – chissà – magari un giorno quel bar americano tornerà a brillare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Parmigiano

    28 Ottobre @ 07.50

    Parmigiano

    Si, la luce di un locale di video poker o di carabattole cinesi. La città è perduta. La nuova Gotham ha bisogno di un Batman. La città simbolo del degrado, come per la sua squadra, non ha speranze all'orizzonte. Solo bottiglie di birra sulle panchine e rifiuti ovunque, umani e da compostaggio improvvisato.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

LUCCA

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Attacco dell'opposizione

«Il sindaco di Felino si dimetta»

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery