10°

via emilio lepido

Incidente: due donne investite sulle strisce

Intervento dell'ambulanza

Intervento dell'ambulanza

Ricevi gratis le news
5

Due donne sono state investite in via Emilio Lepido, mentre stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali all'altezza di via Newton: alla guida di una Mercedes, una 75enne diretta verso San Prospero. Le due donne straniere, di circa 50 anni, sono state trasportate al Pronto Soccorso per gli accertamenti del caso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale per i rilievi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    09 Maggio @ 21.56

    Venerdì pomeriggio, all'inizio di via Traversetolo, sono stato superato, come spesso mi accade, da un'auto mentre ero fermo in corrispondenza delle strisce pedonali. Questo è l'ennesimo episodio! Non è possibile, ormai, sperare che tutti gli arroganti antropoidi che infestano Parma e l'Italia, in genere, spariscano dalla faccia della terra. Nessuno che faccia azioni deterrenti: mai un vigile in giro (saranno, forse, tutti nel parcheggio del Comune... in attesa di poter punire altri )... Mentre coloro che circolano a velocità folle, "impippandosene" di ciclisti e pedoni in genere, che si trovano malauguratamente sulla loro strada, possono impunemente infestare le vie della città!

    Rispondi

    • Vercingetorige

      10 Maggio @ 09.35

      In linea di massima posso essere d' accordo , ma c' è anche pieno di arroganti antropoidi in bicicletta e a piedi.

      Rispondi

    • Daniela

      10 Maggio @ 09.23

      Sig. Enrico la capisco benissimo. Ecco perchè quando mi fermo per far passare dei pedoni sulle strisce tengo d'occhio lo specchietto retrovisore. quando vedo qualcuno che sta per sorpassarmi suono il clacson sia per avvisare chi sta attraversando sia chi sta sorpassando....non potendo esporre un cartello che dà dell'idiota a chi mi sta sorpassando....purtroppo. La gente va in macchina senza pensare minimamente alla strada: quanti sono al cellulare intanto che guidano per il centro, in tangenziale, in autostrada? Quanti girano in una strada o cambiano corsia senza mettere una freccia? TROPPI!

      Rispondi

      • Vercingetorige

        10 Maggio @ 09.50

        In Trentino-Alto Adige mi è capitato di vedere , ad un passaggio pedonale sul quale alcune persone stavano attraversando , e c' erano auto ferme per lasciarle passare , arrivare un macchinone targato Milano , con sopra un uomo e una donna ultracinquantenni con l' aria del "ghe pensi mi" , che sorpassava le macchine ferme , andando ad inchiodare a mezzo metro dai pedoni . Gli si è parato davanti con la paletta alzata un Agente di Polizia Municipale , una bella donna , alta , snella , mora ( con la fama di essere un po' carognetta ) . "Accosti a destra ! Patente e libretto di circolazione ! " . Il "ghe pensi mi" era stralunato . Che qualcuno facesse rispettare il Codice della Strada , evidentemente gli giungeva nuovo . La notte seguente ho sognato di vedere una cosa del genere a Parma.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video