11°

29°

MAFIA

No di tre Procure alla proroga del regime di carcere duro per Provenzano

Per i pm di Palermo, Firenze e Caltanissetta il boss non sarebbe in grado di comunicare con l'esterno a causa delle precarie condizioni di salute

No di tre Procure alla proroga del regime di carcere duro per Provenzano
5

 

Le Procure di Palermo, Firenze e Caltanissetta hanno espresso parere negativo alla proroga del carcere duro per il boss Bernardo Provenzano, che si trova a Parma. 
Per i pm, il capomafia, gravemente malato e incapace di partecipare ai processi, non sarebbe in grado di comunicare con l'esterno. E siccome il carcere duro è finalizzato proprio ad evitare i contatti dei boss con l’esterno una proroga del 41 bis per il capomafia corleonese sarebbe inutile.
Ogni due anni i magistrati, le forze di polizia e il Viminale devono pronunciarsi sul rinnovo dei 41 bis per i mafiosi. I pareri vengono poi vagliati dal Guardasigilli che decide se prorogare o meno il regime detentivo speciale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    25 Marzo @ 13.58

    vignolipierluigi@alice.it

    forse mi è rimasto nella tastiera. Avevo scritto che nel viaggio verso casa poteva far tappa nei vari Santuari. Si perché se, oggi, non può sopportare il 41bis, domani sarà il carcere, quindi, data la sua religiosità, rientrando verso casa soste obbligate nei vari santuari,. Potrebbe avere una grazia!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    25 Marzo @ 12.12

    PIU' O MENO UNA TRENTINA D' ANNI FA fu arrestato un tale signor Licio Gelli , capo di una Loggia Massonica che era , forse , il più potente centro di potere occulto del nostro Paese , dietro il quale si celavano e si celano a tutt' oggi alcuni dei più angosciosi e cruenti "misteri d' Italia" . Era stato arrestato in una banca di Zurigo dove cercava di prelevare, allo sportello, un paio di miliardi di lire in contanti , giusto per avere in tasca qualche spicciolo . Era poi evaso ( ? ) dalla prigione svizzera , ma era stato ripreso . Passando per cardiopatico , fu destinato al Carcere di Parma , sede di "Centro Clinico" . Qui a Parma gli prepararono un confortevole appartamento , tutto per lui , dove un Medico andava a visitarlo tutti i giorni. Eppure la "perizia" di un esimio Cardiochirurgo dichiarò che le sue condizioni di salute erano "incompatibili col sistema carcerario" , e tornò a casa . Oggi il signor Gelli , quasi centenario , vive arzillo nella sua villa , in quel d' Arezzo. Bernardo Provenzano è in condizioni mentali e fisiche pessime. al punto che il Tribunale di Palermo lo ha riconosciuto non in grado di testimoniare al processo per la famigerata trattativa Stato - Mafia . Ed è , forse , ciò che si voleva.................

    Rispondi

  • Biffo

    25 Marzo @ 05.07

    Finalmente avvocati e parenti del boss c'è l'hanno fatta! Negli USA lo farebbero marcire in carcere fino alla morte, qui da noi le mafie risultano sempre vittoriose.

    Rispondi

  • federicot

    24 Marzo @ 21.04

    federicot

    come no????? Ma siamo matti?????

    Rispondi

  • roberto

    24 Marzo @ 20.29

    perché non lo chiedono alle procure del nord ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con le mostre di Fotografia Europea

REGGIO EMILIA

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con Fotografia Europea Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

2commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari ai Grondelli Video

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

1commento

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover