18°

MAFIA

No di tre Procure alla proroga del regime di carcere duro per Provenzano

Per i pm di Palermo, Firenze e Caltanissetta il boss non sarebbe in grado di comunicare con l'esterno a causa delle precarie condizioni di salute

No di tre Procure alla proroga del regime di carcere duro per Provenzano
5

 

Le Procure di Palermo, Firenze e Caltanissetta hanno espresso parere negativo alla proroga del carcere duro per il boss Bernardo Provenzano, che si trova a Parma. 
Per i pm, il capomafia, gravemente malato e incapace di partecipare ai processi, non sarebbe in grado di comunicare con l'esterno. E siccome il carcere duro è finalizzato proprio ad evitare i contatti dei boss con l’esterno una proroga del 41 bis per il capomafia corleonese sarebbe inutile.
Ogni due anni i magistrati, le forze di polizia e il Viminale devono pronunciarsi sul rinnovo dei 41 bis per i mafiosi. I pareri vengono poi vagliati dal Guardasigilli che decide se prorogare o meno il regime detentivo speciale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    25 Marzo @ 13.58

    vignolipierluigi@alice.it

    forse mi è rimasto nella tastiera. Avevo scritto che nel viaggio verso casa poteva far tappa nei vari Santuari. Si perché se, oggi, non può sopportare il 41bis, domani sarà il carcere, quindi, data la sua religiosità, rientrando verso casa soste obbligate nei vari santuari,. Potrebbe avere una grazia!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    25 Marzo @ 12.12

    PIU' O MENO UNA TRENTINA D' ANNI FA fu arrestato un tale signor Licio Gelli , capo di una Loggia Massonica che era , forse , il più potente centro di potere occulto del nostro Paese , dietro il quale si celavano e si celano a tutt' oggi alcuni dei più angosciosi e cruenti "misteri d' Italia" . Era stato arrestato in una banca di Zurigo dove cercava di prelevare, allo sportello, un paio di miliardi di lire in contanti , giusto per avere in tasca qualche spicciolo . Era poi evaso ( ? ) dalla prigione svizzera , ma era stato ripreso . Passando per cardiopatico , fu destinato al Carcere di Parma , sede di "Centro Clinico" . Qui a Parma gli prepararono un confortevole appartamento , tutto per lui , dove un Medico andava a visitarlo tutti i giorni. Eppure la "perizia" di un esimio Cardiochirurgo dichiarò che le sue condizioni di salute erano "incompatibili col sistema carcerario" , e tornò a casa . Oggi il signor Gelli , quasi centenario , vive arzillo nella sua villa , in quel d' Arezzo. Bernardo Provenzano è in condizioni mentali e fisiche pessime. al punto che il Tribunale di Palermo lo ha riconosciuto non in grado di testimoniare al processo per la famigerata trattativa Stato - Mafia . Ed è , forse , ciò che si voleva.................

    Rispondi

  • Biffo

    25 Marzo @ 05.07

    Finalmente avvocati e parenti del boss c'è l'hanno fatta! Negli USA lo farebbero marcire in carcere fino alla morte, qui da noi le mafie risultano sempre vittoriose.

    Rispondi

  • federicot

    24 Marzo @ 21.04

    federicot

    come no????? Ma siamo matti?????

    Rispondi

  • roberto

    24 Marzo @ 20.29

    perché non lo chiedono alle procure del nord ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Prostituta uccisa a Bologna, confessa un suo cliente

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017