10°

23°

Libri

Nonna Nella e il piccolo Marcello insieme nella "favola" sulla mafia

Il racconto prende spunto dal campo "E!State Liberi" a San Nicomede. "Un'estate più forte del silenzio" di Enrico Gotti e FOgliazza sarà presentato martedì alle terme Zoia di Salso

Nonna Nella e il piccolo Marcello insieme nella "favola" sulla mafia

Libro di Gotti

Ricevi gratis le news
0

La «favola» si innesta sulla realtà con la stessa leggerezza con cui le illustrazioni prendono forma dalle fotografie. Le parole di Enrico Gotti e i disegni di «Fogliazza» (al secolo Gianluca Foglia) danno l’esempio: insieme si può. È questo uno dei messaggi di cui «Un’estate più forte del silenzio» (Ediesse editore, 70 pagine, 8 euro) si fa portavoce.
Il progetto
Il libro - firmato appunto da Gotti e «Fogliazza» su progetto del Sindacato pensionati italiani della Cgil, in collaborazione con Libera - si compone di un racconto che trae spunto dal campo «E!State Liberi», organizzato a Salsomaggiore lo scorso luglio dall’associazione fondata da don Ciotti in collaborazione con il Parco dello Stirone e del Piacenziano. A San Nicomede, località Millepioppi, su terreni confiscati a due usurai, i ragazzi lavoravano la mattina al Cras, il Centro di recupero animali selvatici «Le civette», partecipando, al pomeriggio, a incontri di formazione sul fenomeno mafioso. A completare il volumetto, oltre al racconto che mescola persone reali a personaggi e vicende di fantasia, ci sono anche le testimonianze dei 12 ragazzi (dai 16 ai 35 anni) che hanno partecipato al campo dal 13 al 20 luglio e alcune informazioni sull’infiltrazione mafiosa nel nostro territorio.
La presentazione
A raccontare il libro - che verrà presentato martedì (dalle 15) alle terme Zoia del parco Mazzini di Salsomaggiore, nel contesto di un incontro con Rosy Bindi, presidente della Commissione antimafia, e con Carla Cantone, segretaria generale della Spi Cgil - ci ha pensato l’autore, il giornalista (collaboratore della Gazzetta di Parma) Enrico Gotti.
«Il Sindacato dei pensionati per il secondo anno ha partecipato ai campi di volontariato di Libera, e qualche mese fa, da un’idea del segretario provinciale Paolo Bertoletti, abbiamo iniziato a pensare a come poter raccontare questa esperienza in una pubblicazione - sottolinea Gotti -. Volevamo parlare di mafia, ma eravamo d’accordo di farlo con una certa “leggerezza”: ho avuto carta bianca e, partecipando per alcuni giorni al campo, ho pensato di farmi ispirare dalle persone e dai luoghi per immaginarmi un racconto di fantasia».
Protagonisti della storia sono una nonna, Nella (Tolazzi, la capo lega Spi di Salsomaggiore che al campo realmente cucinava per i ragazzi) e Marcello (un bambino di 10 anni taciturno e spaventato che Gotti si immagina arrivi a movimentare la vita del campo, e che in realtà non esiste).
«Attraverso questo racconto si vuole far capire come la lotta alla mafia sia una battaglia che può unire diverse generazioni – continua l’autore -. I giovani che ho incontrato al campo sono ragazzi insieme normalissimi e speciali, ma mi sono chiesto: cosa farebbero se si trovassero “assediati” dalla mafia? È un po’ quello che succede nella storia del racconto. Una storia inventata, ma che potrebbe essere accaduta davvero dal momento in cui anche il nostro territorio non è immune da fenomeni di infiltrazione mafiosa, pensiamo ad esempio a fatti di cronaca come l’omicidio del boss camorrista Guarino, a Medesano».
Per parlare di tutto questo ai ragazzi, è facile immaginarselo, non si può prescindere da quella sensibilità e da quella forza che in questo libro sembrano essere insieme messaggio e mezzo. Incantando, senza distinzione, nonni e nipoti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Anticipi/posticipi 8a-13a

Parma-Avellino, si gioca domenica 29 ottobre alle 15

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

MILANO

Tenta uno stupro: la donna reagisce e insegue l'aggressore, fermato da tre uomini

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D