14°

LIBRI

Combattere la mafia, scrivendone

Combattere la mafia, scrivendone
0

«Spesso quando presento il libro mi sento chiedere: «Cosa possiamo fare per combattere la mafia?. Credo non ci sia una risposta, però ricordo come i ragazzi di Parma, durante l’alluvione di ottobre, si sono dati da fare e pezzettino dopo pezzettino hanno tolto tutto il fango. Ecco: questa potrebbe essere la risposta migliore».
E’ anche e soprattutto pensando ai ragazzi che Enrico Gotti, collaboratore della Gazzetta di Parma ha scritto «Un’estate più forte del silenzio», il libro pubblicato da Ediesse, prodotto da Spi Cgil di Parma e arricchito dalle illustrazioni di Gianluca Foglia «Fogliazza».
Il volume è stato presentato alla Feltrinelli di via Farini, davanti ad un pubblico numeroso e interessato. E d’altra parte mai come in queste settimane – dopo che l’operazione «Aemilia» ha portato alla luce le infiltrazioni della ‘ndrangheta nel nostro territorio – il tema della criminalità organizzata a Parma è sentito.
La storia, a metà tra cronaca e racconto, prende spunto dall’esperienza di un gruppo di ragazzi nel campo di Libera, a Salsomaggiore. Il protagonista è un bambino, che non parla ma è un veicolo per capire tante cose, anche grazie all’incontro con Nella, nonna coraggiosa e battagliera. Un libro che, come ha sottolineato Gabriele Balestrazzi, direttore di Gazzettadiparma.it, «è un omaggio a chi della presenza della mafia a Parma parlava da tempo, senza essere ascoltato». «In realtà – ha commentato Gotti – la gente sapeva già che la mafia si stava infiltrando in modo sotterraneo nella società, tant’è che l’operazione Aemilia non ha sconvolto nessuno. Anche i ragazzi hanno voglia di parlarne, le iniziative nelle scuole nascono spontanee». «Non avevamo bisogno di Aemilia – gli fa eco Fogliazza – per svegliarci: di segnali ce n’erano a sufficienza. Per questo è importante ripartire dai ragazzi: facendogli leggere questo libro, parlando di mafia. Investiamo su di loro perché ci costringano ad essere migliori». Certo non si può prescindere dalle responsabilità delle istituzioni: dello Stato che, come ha sottolineato il senatore Giorgio Pagliari, «deve lavorare sulle riforme, che porteranno ad una politica capace di governare», e delle amministrazioni locali, «ripartendo magari da quell’osservatorio sulla criminalità organizzata – ha ricordato Carlo Cantini, coordinatore di Libera Parma – che il Comune ha voluto e dopo due anni ancora non è partito».
La strada è in salita, ma la speranza non manca. «Le gambe della mafia – ha concluso Gotti – sono come quei grossi palazzi mai finiti. Li vediamo e ci sembra che siano sempre lì. Ma prima o poi crolleranno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Calaiò! Parma avanti 1-0 a Salò

lega pro

Frattali infortunato resta in porta. Parma avanti 1-0 Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia