giustizia

Mafia in Emilia: "Non è occasionale"

Relazione all'anno giudiziario: "Infiltrazioni non isolate"

Mafia in Emilia:

Foto Ansa

Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - BOLOGNA - Le infiltrazioni mafiose non possono essere considerate un fenomeno isolato ed occasionale nel territorio dell'Emilia-Romagna. E' la convinzione che emerge dalla relazione per l'apertura dell'Anno giudiziario del presidente della Corte di Appello di Bologna Giuseppe Colonna.
Oltre ai 115 fascicoli aperti dalla Direzione distrettuale antimafia tra luglio 2014 e giugno 2015, il +10,6% rispetto all'anno precedente, il presidente ha sottolineato "il significativo aumento del numero di procedimenti per l'applicazione di misure di prevenzione, tanto personali che reali". I 108 procedimenti, 31 in più dell'anno prima, sono un "segno ulteriore" che il processo di 'Ndrangheta Aemilia, con 117 arresti a gennaio 2015, 167 rinvii a giudizio prima di Natale e una novantina di riti alternativi in corso, "non può ritenersi riferito ad un fenomeno isolato ed occasionale di infiltrazione mafiosa nel territorio dell'Emilia-Romagna", ha detto Colonna.

Organici insufficienti - «Le piante organiche appaiono assolutamente insufficienti in rapporto all’attuale domanda di giustizia e la situazione dell’Emilia-Romagna è emblematica della necessità di una riforma urgente al fine di riequilibrare l'asimmetria tra i procedimenti in entrata e le potenzialità di smaltimento del sistema, non solo in primo grado ma anche in appello, considerato che la nostra Corte appare tra le più grandi a livello nazionale e con una pendenza elevatissima di procedimenti civili e penali».
E’ un passaggio del discorso tenuto a Bologna per la cerimonia dell’anno giudiziario da Annarita Donofrio, presidente della giunta distrettuale dell’Anm in Emilia-Romagna. La carenza di organico, ha aggiunto, «si appalesa ancora più drammatica alla luce dei vuoti che a breve verranno creati dalle modifiche in materia di età pensionabili». Inoltre, «alle inadeguatezze delle condizioni di lavoro dei magistrati si uniscono poi le gravi carenze di organico dell’amministrazione di supporto, che non possono ritenersi risolte con l’immissione di personale in mobilità proveniente da altre amministrazioni, senza alcuna competenza specifica e spesso anche con un ruolo più elevato rispetto al personale già in servizio nei nostri uffici da decenni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat