-2°

TUMORI

Mamme dopo cancro, passi avanti con nuova terapia

Da oncologi Usa strategia 'meno è meglio'

Mamme dopo cancro, passi avanti con nuova terapia
0

CHICAGO, 31 MAG - Diventare mamme anche dopo un tumore: oggi non è più un sogno ma, grazie ai continui progressi della ricerca oncologica, è una realtà in un numero sempre maggiore di casi. L’ultimo passo avanti in questa direzione arriva da un nuovo studio presentato al Congresso della Società americana di oncologia clinica (Asco), che indica una nuova strategia terapeutica in grado di ridurre del 64% i problemi alle ovaie per le donne giovani in trattamento per cancro, preservandone la fertilità.
Lo studio di fase 3, condotto dalla Cleveland Clinic (Usa) ha dimostrato che somministrando una terapia ormonale a base della molecola Goserelin, il rischio di problemi ovarici e di fertilità prematuri in donne giovani con tumore al seno e in trattamento con chemioterapia si riduce drasticamente.
Lo studio è stato effettuato su 257 donne, evidenziando che le pazienti che avevano ricevuto la nuova terapia addizionale avevano più possibilità di concepire dopo le cure anticancro, registrando anche una maggior sopravvivenza. Infatti, sono rimaste incinte il 21% delle donne in cura con la nuova molecola, contro l’11% di quelle sottoposte alla sola chemioterapia. "Preservare la fertilità è una preoccupazione comune e forte tra le giovani donne con cancro al seno o altri tipi di tumore, e questi risultati - sottolinea l’autrice dello studio, Halle Moore - offrono una nuova e semplice opzione per queste pazienti, accrescendo la possibilità di una gravidanza e di dare alla luce un bambino sano dopo le cure".
Proprio identificare nuove strategie per garantire ai pazienti una miglior qualità di vita è uno dei temi al centro del congresso Asco. In questa direzione arriva dagli oncologi statunitensi un nuovo approccio terapeutico, definito 'less is morè, ovvero 'meno farmaci è megliò, al fine di ridurre gli effetti collaterali laddove è possibile. Un approccio che alcuni studi presentati all’Asco hanno dimostrato efficace e sicuro in determinate situazioni: si è visto ad esempio che dilazionare nel tempo le terapie farmacologiche contro le fratture ossee in donne con cancro al seno metastatico è sicuro e garantisce un’analoga protezione, così come si è dimostrato efficace ridurre le dosi di radioterapia in alcuni tipi di tumore alla testa e al collo. Insomma, quello proposto dagli Usa è un approccio di cura complessivo che mira innanzitutto a migliorare la qualità della vita dei malati, riducendo problemi ed effetti negativi collaterali delle terapie, nei casi indicati, con un altro effetto non trascurabile: la riduzione dei costi legati alle cure stesse. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

2commenti

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

Calcio

LegaPro: tutti in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio