12°

19°

Diario di una mamma/7

I peluche e gli orsetti del cuore (e della sorella...)

Appunti sull'avventura più bella del mondo

I peluche e gli orsetti del cuore (e della sorella...)
Ricevi gratis le news
0

Diario di una mamma. Nel nostro speciale dedicato alle mamme di Parma, accanto a notizie e informazioni utili, abbiamo voluto inserire prima il racconto di una (S)-gravi-danza, ovvero gioie e paure della magìa più grande, ed ora con il racconto del "dopo": non meno impegnativo e non meno bello.

Naturalmente, questo diario parmigiano può diventare un racconto a più voci, attraverso la partecipazione di alttre mamme, o neo mamme, o mamme-nonne, con racconti, esperienze e consigli attraverso lo spazio commenti di questo articolo. E, magari, al diario delle mamme si potrà affiancare quello dei papà...  

7° puntata - I peluche e gli orsetti del cuore

«Mamma?!»
«Dimmi».
«Puoi scrivere per favore un post su ‘Tu non hai fame’»?
«Ma, non so, vediamo. Perché»?
«No adesso lo scrivi, perché è mio e guarda come l’ha ridotto! Non è giusto»! Disse, tra il serio e il faceto, la mia bimba grande (15 anni).
‘Tu non hai fame’ è l’orsetto del cuore della cucciola, colui che è ritratto nel post precedente. Oddio non proprio della cucciola, appunto perché era stato acquistato da Harrods a Londra, diversi anni fa, dalla sorella maggiore con i suoi risparmi e custodito gelosamente.
Vi state chiedendo il perché di un nome così usuale e facile da ripetere per una bimba piccola, lo so… E non solo per la bimba piccola, un giorno ho sentito mia madre che lo chiamava ‘hai fame’ e poi ‘non hai fame’ e lo guardava e gli diceva: ‘insomma come ti chiami?’
Ve lo svelo subito: si chiama così perché veniva utilizzato da me per convincere la legittima proprietaria ad alzarsi e assecondare la sveglia del mattino e per spingerla a fare colazione facevo il verso al pupazzetto di una pubblicità di una nota marca di surgelati dell’epoca. Le ripetevo in continuazione, facendole anche un po’ il solletico: Tu non hai fame? Fino a che non si dirigeva esasperata verso il bagno… Questo show è andato avanti per un bel po’. E quasi per gioco è rimasto quel nome, abbiamo sempre chiamato l’orsetto così. E, in seguito, non l’abbiamo cambiato perché abbiamo capito che la cucciola, a un certo punto, lo riconosceva e identificava così.
Perché è arrivato un momento in cui ha scelto lui, con grande rammarico della sorella maggiore. Fra decine e decine di peluche ha scelto proprio lui. E da quel momento ha escluso automaticamente tutti gli altri, praticamente li ignora, come non esistessero. La sera li lancia fuori dal letto e poi ci chiama e dice: Oh noooo! Recitando la scena della persona affranta.
Ora che piano, piano inizia a parlare lo chiama Ai Ai oppure Iai iai ai, del resto appunto il nome non è dei più abbordabili… In generale devo dire che su di lei gli orsetti hanno un certo fascino, perché tra le pochissime parole che dice, oltre a mamma, papà, Tatta con due t, nonno e nonni, acqui, c’è anche Teddy (l’orsetto di Peppa Pig…).
Lei lo adora, lo accarezza, lo tiene in braccio, gli dà da mangiare. Per questa e altre ragioni ha subito vari lavaggi in lavatrice che, se pur delicati, l’hanno reso un po’ meno morbido e un po’ più fragile che in origine e, secondo me, non mancherà molto prima che si stacchi un arto… Di qui lo sfogo della maggiore ‘guarda come è ridotto’.
Personalmente, a ‘Tu non hai fame’ farei un monumento, anche solo per l’effetto consolatorio che ha su di lei nei momenti di tristezza all’asilo, ma quando si romperà? La missione del prossimo parente o amico che andrà a Londra sarà sicuramente quella di comprare un sostituto. Devo dire che ho già dato una sbirciatina al sito internet e non l’ho trovato, proprio preciso identico…
E anche se fosse il gemello siamese lei lo vorrà? Sua sorella ha pianto disperata, a cinque anni, dopo aver perso il suo pupazzo preferito e quando finalmente sono riuscita a trovarne uno identico, dopo aver girato per tutti i negozi della città, non l’ha più guardato. Non era più lo stesso, non era più lui e lei lo sapeva…

Tata

Mamma: vai alla sezione e leggi tutte le news

Diario di una mamma 

LEGGI ANCHE:

Diario di una futura mamma

E' nata !

INTERVENITE ANCHE VOI

Mamme e papà: inviateci le vostre foto, i vostri pensieri e le vostre segnalazioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va