17°

32°

milano

Miriam con un tumore sul cuore, salvata a sei giorni

Prima un intervento nella pancia della mamma, poi alla nascita

Miriam con un tumore sul cuore, salvata a sei giorni
Ricevi gratis le news
0

Miriam sarebbe morta soffocata alla nascita da una massa tumorale che durante la gestazione si era formata sotto lo sterno e che, grande più del doppio del suo cuoricino, premeva sia sul cuore che sulla trachea e i polmoni. Ma due interventi eccezionali l’hanno salvata e le hanno regalato un progetto di vita normale, come quella di ogni altro bambino.
Sono stati eseguiti all’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano: il primo in utero all’8/o mese di gravidanza, da Nicola Persico, chirurgo fetale del Policlinico di Milano, volto a 'bloccarè, con la laser terapia, i vasi che nutrivano il tumore, per impedirne un’ulteriore crescita. Il secondo, risolutivo, per la rimozione della massa tumorale, è stato eseguito il 3 novembre scorso da Ernesto Leva, responsabile della Chirurgia Pediatrica dell’ospedale milanese, con la collaborazione di Giuseppe Pomè, del Policlinico San Donato, massimo esperto di cardiochirurgia neonatale e pediatrica riconosciuto a livello internazionale.
«In 25 anni di esperienza - spiega Ernesto Leva - un caso del genere non mi era mai capitato. Questo intervento ha caratteri di eccezionalità sia per la sua rarità, sia per la necessità di istituire un team multi-specialistico per pianificarlo e gestirlo in tutti i suoi aspetti».
La piccola Miriam (nome di fantasia) aveva sotto lo sterno una massa tumorale benigna chiamata 'teratoma a componente mista solida-cisticà. I medici se ne erano accorti quando la piccola si trovava ancora nella pancia della mamma: per questo il chirurgo l’aveva trattata con la laser terapia passando proprio attraverso l’utero, per arrestare la crescita del tumore.
Alla nascita, il 23 ottobre, ginecologi e neonatologi hanno utilizzato la procedura EXIT, che consiste nell’estrarre solo parzialmente il neonato dall’utero durante il parto cesareo e nell’intubarlo per garantirne la respirazione sfruttando il suo legame con la placenta e il cordone ombelicale, come fosse una 'circolazione extracorporeà. Quindi la bambina è stata portata in terapia intensiva e dopo 6 giorni è stata operata.
«Garantire a Miriam la possibilità di respirare alla nascita, tramite procedura EXIT, non era cosa scontata - spiega Fabio Mosca, direttore della Neonatologia della Clinica Mangiagalli del Policlinico, dove la piccola Miriam è stata ricoverata - perchè la massa sul cuore premeva anche su trachea e polmoni, e comprometteva la sua capacità di respirare in modo autonomo».
«L'intervento di asportazione della massa tumorale, durato due ore, è da ritenersi riuscito al 100% - commenta a sua volta Pomè - . Il tumore, grande cm 9x7x4, più del doppio del volume del suo cuoricino, si situava all’interno del sacco pericardico, che è la membrana chiusa che avvolge il cuore, ostacolando il ritorno del sangue venoso verso le cavità cardiache. Il delicato intervento è stato solo l’atto finale di una storia a lieto fine, reso possibile dalla collaborazione multidisciplinare fra diversi professionisti che da anni collaborano strettamente anche se operano in strutture sanitarie differenti».
A breve Miriam lascerà l’ospedale, e potrà finalmente tornare a casa; la aspetta una vita normale, come quella di tutti i bimbi della sua età, e nemmeno il ricordo di quella che, per fortuna, è stata solo una brutta avventura con un lieto fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Bimba di 8 mesi inala un pezzo di peperoncino: intervento salvavita all’ospedale di Parma

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

anteprima gazzetta

Perché il caso Turco fa ancora discutere

Allarme truffe anche al supermercato

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

omicidio di natale

Delitto di San Prospero, per Alessio Turco probabile rito abbreviato Video

allarme

Il garante: "Carcere di Parma, 2 suicidi in 3 mesi"

2commenti

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

MADREGOLO

Torneo di calcio: senza arbitro si gioca meglio e non si litiga

IL CASO

Colorno, bravate notturne in piscina. E scattano le denunce

via Anselmi

E' fuori pericolo la 60enne ustionata in via Anselmi - Video: dentro l'appartamento distrutto

cantiere

Al via in agosto la riqualificazione di piazza della Pace

4commenti

tv parma

Corsa al rettorato: Maria Careri, chimica, è la sesta candidata Video

RITROVAMENTO

Lungo le rive del Po spunta pure la testa di un bisonte

attenzione

Nuova truffa a Felino: finti tecnici comunali per finto censimento edifici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

MAFIA CAPITALE

Carminati lascia via Burla: trasferito in carcere Oristano

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video