14°

parmense

I sindaci: "Per battere la crisi è fondamentale collaborare"

Elaborato un documento che indica la volontà di proseguire con strategie comuni. Il contributo dei Comuni per l'ospedale di Borgotaro e per risolvere la questione Pontremolese.

Sindaci riuniti per sconfiggere la crisi

Sindaci riuniti per sconfiggere la crisi

0

 

Dopo il confronto avvenuto durante il convegno «I Comuni in tempo di crisi», organizzato il 7 dicembre scorso a Medesano dal sindaco Roberto Bianchi, i sindaci dei Comuni di Albareto, Bardi, Berceto, Fornovo, Medesano, Solignano, e Valmozzola hanno proseguito gli incontri arrivando ad elaborare un documento che indica la volontà di proseguire insieme con strategie comuni per risolvere i problemi. L’idea è di condividere un accordo insieme ai sindaci degli altri Comuni della provincia di Parma che volessero scambiare opinioni, suggerire proposte e capire quale potrà essere il futuro dei Comuni stessi.
Durante il convegno di dicembre, che aveva visto tra gli altri la presenza del Presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, dei Parlamentari Giorgio Pagliari e Patrizia Maestri oltre a numerosi sindaci ed amministratori, si era parlato delle problematiche che affliggono attualmente gli enti locali e in particolar modo i Comuni, rendendo difficile l’attività amministrativa a favore dei cittadini.
Il rispetto del patto di stabilità, la burocrazia, il pesante prelievo dello Stato, attraverso tasse e imposte comunali dai cittadini e dai bilanci comunali, un quadro normativo di riordino istituzionale incerto e provvisorio, la lontananza della Regione, anche in considerazione della eliminazione delle Province, sono le principali cause della difficoltà a governare i Comuni indicate dagli amministratori.
«La bella politica», è il titolo che i sette sindaci promotori hanno voluto dare al documento da proporre ai loro colleghi, con l’idea che «l’Italia è il nostro Paese e deve ripartire presto: il contributo dei Comuni può essere e deve essere fondamentale».
A febbraio (data ancora da definire) si terrà un nuovo incontro per discutere il documento con i sindaci della provincia che parteciperanno. L’obiettivo è quello di riprendere l’iniziativa politica lanciata dal precedente convegno e trovare unità d’intenti per affrontare insieme il rilancio dell’economia e della produzione di questi territori.
Oltre alle tematiche generali che riguardano tutti i Comuni della provincia e alla necessità di coordinarsi e collaborare tra amministrazioni, durante gli incontri si è ribadita l’urgenza di intraprendere iniziative con l’amministrazione provinciale per salvaguardare il presidio ospedaliero di Borgotaro, per svolgere un’azione coordinata con l’Autorità di Bacino per interventi improrogabili sul territorio e per rilanciare la questione Pontremolese.
«Si è aperta e si vuole sviluppare una nuova fase di collaborazione l’Italia è il nostro Paese, è lo stimolo per noi a voler intraprendere una nuova fase politica per tutta la Provincia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

amministrative

Provincia Nuova attacca Fritelli e denuncia inciucio fra ex 5 Stelle e Pd

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

efsa

I batteri resistenti agli antibiotici fanno 25mila morti all'anno in Europa 

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv