-5°

parmense

I sindaci: "Per battere la crisi è fondamentale collaborare"

Elaborato un documento che indica la volontà di proseguire con strategie comuni. Il contributo dei Comuni per l'ospedale di Borgotaro e per risolvere la questione Pontremolese.

Sindaci riuniti per sconfiggere la crisi

Sindaci riuniti per sconfiggere la crisi

0

 

Dopo il confronto avvenuto durante il convegno «I Comuni in tempo di crisi», organizzato il 7 dicembre scorso a Medesano dal sindaco Roberto Bianchi, i sindaci dei Comuni di Albareto, Bardi, Berceto, Fornovo, Medesano, Solignano, e Valmozzola hanno proseguito gli incontri arrivando ad elaborare un documento che indica la volontà di proseguire insieme con strategie comuni per risolvere i problemi. L’idea è di condividere un accordo insieme ai sindaci degli altri Comuni della provincia di Parma che volessero scambiare opinioni, suggerire proposte e capire quale potrà essere il futuro dei Comuni stessi.
Durante il convegno di dicembre, che aveva visto tra gli altri la presenza del Presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, dei Parlamentari Giorgio Pagliari e Patrizia Maestri oltre a numerosi sindaci ed amministratori, si era parlato delle problematiche che affliggono attualmente gli enti locali e in particolar modo i Comuni, rendendo difficile l’attività amministrativa a favore dei cittadini.
Il rispetto del patto di stabilità, la burocrazia, il pesante prelievo dello Stato, attraverso tasse e imposte comunali dai cittadini e dai bilanci comunali, un quadro normativo di riordino istituzionale incerto e provvisorio, la lontananza della Regione, anche in considerazione della eliminazione delle Province, sono le principali cause della difficoltà a governare i Comuni indicate dagli amministratori.
«La bella politica», è il titolo che i sette sindaci promotori hanno voluto dare al documento da proporre ai loro colleghi, con l’idea che «l’Italia è il nostro Paese e deve ripartire presto: il contributo dei Comuni può essere e deve essere fondamentale».
A febbraio (data ancora da definire) si terrà un nuovo incontro per discutere il documento con i sindaci della provincia che parteciperanno. L’obiettivo è quello di riprendere l’iniziativa politica lanciata dal precedente convegno e trovare unità d’intenti per affrontare insieme il rilancio dell’economia e della produzione di questi territori.
Oltre alle tematiche generali che riguardano tutti i Comuni della provincia e alla necessità di coordinarsi e collaborare tra amministrazioni, durante gli incontri si è ribadita l’urgenza di intraprendere iniziative con l’amministrazione provinciale per salvaguardare il presidio ospedaliero di Borgotaro, per svolgere un’azione coordinata con l’Autorità di Bacino per interventi improrogabili sul territorio e per rilanciare la questione Pontremolese.
«Si è aperta e si vuole sviluppare una nuova fase di collaborazione l’Italia è il nostro Paese, è lo stimolo per noi a voler intraprendere una nuova fase politica per tutta la Provincia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

2commenti

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

20commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto