11°

17°

sindaco

"Chiara, Antonio, la ripulite?" (Con amore, ovviamente)

"Chiara, Antonio, la ripulite?" (Con amore, ovviamente)
Ricevi gratis le news
8

Chissà se Chiara e Antonio sapranno di essere chiamati in causa, si vergogneranno un po' e risponderanno coi fatti: ripulendo la scritta che in borgo Santa Brigida inneggia su un muro al loro amore. E' questo l'appello via social network del sindaco Federico Pizzarotti. Che scrive: "Cara Chiara e caro Antonio, sono felice che il vostro amore sia per sempre. Ma la prossima volta mandatevi un sms ed evitate di sporcare la città. Perché sinceramente a me, più che la vostra passione, interessa che ‪‎Parma‬ sia tenuta bene e curata da tutti! Sarebbe un bel gesto che cancellaste la scritta. Quello si, sarebbe un gesto d'amore per la nostra città."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    06 Maggio @ 09.07

    Gentile Signora Annamaria, se è sicuramente opportuno rimuovere ogni scritta che va a deturpare gli edifici della città, è addirittura moralmente doveroso cancellare certe scritte tanto idiote quanto INFAMI (come quelle che inneggiavano alle Foibe!) nel nostro degradato e oltraggiato Oltretorrente! Non crede? Ma, purtroppo, si sa, le chiavi dell'Oltretorrente sono state offerte su un piatto d'argento ai giovinastri sfaccendati dei vari centri sociali. E questi sono i risultati. Altro che una scritta tra innamorati! Noi oltretorrentini chiediamo formalmente la cancellazione immediata delle farneticanti e criminali scritte che lordano le pareti dell'Ospedale Vecchio. Che si aspetta a provvedere e a chiudere poi con una robusta cancellata una zona che, dall'imbrunire, diventa il covo di drogati, alcolizzati e incivili di ogni risma?! Questa sì è una immonda vergogna!!!

    Rispondi

  • annamaria

    05 Maggio @ 22.30

    Sig. Giuseppe, lei ha ragione a invitare il sindaco a ripulire ogni zona della città,ma secondo me sbaglia quando rende quasi poetiche e poco importanti le scritte dei due grafomani innamorati rispetto a quelle dell'oltretorrente che sarebbero invece vergognose e quindi degne, queste si, di essere cancellate. Tutte vanno cancellate e perseguiti i deficienti che le fanno sia per "amore (??)" che per "alcool".Se per una volta il sindaco usa l'intelligente arma dell'ironia (cosa insolita per lui), la usi non per saltargli addosso, ma per ottenere lei e con forza la stessa attenzione per l'Oltretorrente, visto che adesso c'è un precedente.

    Rispondi

  • Biffo

    05 Maggio @ 18.16

    L'aggiunta "coglione", che andrebbe, però, al plurale, è l'unica legittima; qui a Fidenza, da quasi un anno, rimane, nonostante i miei ripetuti appelli, sulla parete del Palazzetto dello Sport, l'avviso "Beppe gay". Nessuno si sogna nemmeno di cancellarlo. Mo Fidensa doveva mica chembiare da vero, dabòn, con Masciari sindico?

    Rispondi

  • gio79

    05 Maggio @ 16.00

    Beh, per una volta mi piace l'iniziativa del sindaco!! Non credo sortisca effetti ma tentare di forzare il senso civico collettivo non è sbagliato

    Rispondi

  • David

    05 Maggio @ 11.59

    Sotto alla scritta in nero si legge, in rosso, "coglione". Chi lo cancella?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va