sicurezza lavoro

Allarmi, cartelli ed estintori per uscire indenni da un rogo

Le misure di sicurezza per ridurre al minimo i rischi sui luoghi di lavoro

Allarmi, cartelli ed estintori per uscire indenni da un rogo
Ricevi gratis le news
0

I rischi sul luogo di lavoro devono essere ridotti al minimo e anche la messa in sicurezza da incendi deve essere tenuta nella debita considerazione.


COSA FARE
In base alla legge, il datore di lavoro, dopo avere svolto la valutazione del rischio di incendio ed individuato le situazioni di rischio non accettabili, deve adottare misure di sicurezza in grado di compensarle che chiaramente variano in base al luogo di lavoro (in un ufficio il rischio sarà basso, mentre in una fonderia è molto più alto).
Un elemento di fondo da tenere presente quando si compie questo processo di valutazione è che il rischio non può essere mai reso pari a zero. Esisterà sempre un rischio residuo, che però deve essere portato ad un livello tale da essere considerato accettabile. Le misure fondamentali sono quelle finalizzate alla riduzione della probabilità di insorgenza degli incendi; quindi innanzitutto la prevenzione. Ma vanno anche assunti provvedimenti tali da limitare i danni e salvare più vite possibile. Ecco quindi che l’installazione di allarmi, cartellonistica (obbligatoria per legge) e sistemi per estinguere gli incendi (altrettanto obbligatori) risultano fondamentali.

I CONTROLLI
Per ridurre e contenere gli effetti dannosi causati dall'incendio il datore di lavoro può quindi utilizzare come linee guida alcune misure impiantistiche e strutturali, come la realizzazione di compartimentazioni e vie di uscita per garantire in caso di rogo l’esodo delle persone in sicurezza; la realizzazione di misure per una rapida segnalazione del fuoco per assicurare l’attivazione dei sistemi di allarme e delle procedure di intervento; e la realizzazione e predisposizione di attrezzature e impianti necessari per l’estinzione di un incendio. Infine, anche se può sembrare un aspetto trascurabile, il datore di lavoro o la persona addetta dovrebbe assicurarsi ogni mattina che le porte in corrispondenza delle uscite di piano e quelle di sicurezza non siano chiuse a chiave o, nel caso siano previsti accorgimenti antintrusione, possano essere aperte facilmente ed immediatamente dall’interno senza l’uso di chiavi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260