16°

Monchio Palanzano

Monchio e Palanzano, le medie a un passo dalla chiusura

Solo 6 iscritti per entrambe le nuvoe classi. I genitori attendono una risposta. Ne potrebbe restare in vita solo una, ma i comuni non hanno trovato un accordo su quale

Monchio e Palanzano, le medie a un passo dalla chiusura

La scuola di Palanzano

0

Non ci sono i numeri per tenere aperte entrambe le scuole medie di Monchio e Palanzano. Troppi pochi studenti iscritti: 6 da una parte e 6 dall’altra, dalla prima alla terza media. Non bastano nemmeno per fare una pluriclasse, cioè una classe con studenti di diverse età.
L’ufficio scolastico ha chiesto ai due Comuni della montagna di scegliere: quale delle due scuole deve chiudere? E quale invece deve rimanere aperta per accogliere gli studenti di entrambi i paesi? Non è una decisione facile, perché chiudere una scuola vuol dire rinunciare ad un pezzo del proprio territorio e del proprio futuro.
Così, ogni Comune ha indicato la propria scuola. Per Palanzano la risposta è stata di tenere aperta la scuola di Palanzano, più vicina a Parma, di fianco al campo per l’elisoccorso, al campo sportivo, alla sede croce rossa e quella dei carabinieri, e con più studenti, visto che ai sei iniziali si sarebbero aggiunti tre bocciati e due nuovi iscritti provenienti dalla struttura per minori di Lalatta «Mondo piccolo», già dal settembre di quest’anno.
Per Monchio la risposta è stata di salvaguardare la scuola di Monchio, senza barriere architettoniche, dove sono state investite grosse somme per la messa in sicurezza e dove è stata garantita la mensa gratuita, con la possibilità di avere, tra due anni, i numeri giusti, dal momento che gli alunni attualmente iscritti alle elementari sono più numerosi di quelli delle medie.
Il risultato del braccio di ferro è che non è stata trovata soluzione. E così il provveditorato, dopo mesi di incontri, proiezioni e tentativi di mediazione andati a vuoto, ha deciso di non concedere a nessuna delle due scuole la possibilità di aprire il prossimo anno, almeno fino a quando non sarà trovata una soluzione. Il provveditore ha chiesto un accordo, per individuare quale delle due scuole far partire la nuova pluriclasse di 12 alunni. Ma, dal momento che non c’é stata una soluzione condivisa, l’ufficio scolastico, in sede di programmazione dell’organico di diritto, non ha assegnato le risorse e gli insegnanti per creare una classe di scuola media, né a Monchio né a Palanzano. Il provveditore ha però lasciato uno spiraglio: c’é la possibilità di cambiare le cose entro l’inizio dell’anno scolastico, quando saranno definiti gli organici di fatto, e l’assegnazione degli insegnanti sarà modificata in base alle esigenze delle scuole. Per questo ha chiesto ai sindaci di comunicare la situazione alle famiglie, e di raccogliere nuovi elementi per arrivare ad un accordo, dicendo quale delle due scuole deve restare aperta.
Nel frattempo, sono iniziati gli incontri con la Regione e la Provincia, per salvaguardare il futuro di entrambe le scuole, che fanno parte dell’istituto comprensivo di Corniglio.
Il problema è anche di competenza: chi è che deve decidere quale scuola va chiusa? La Provincia, ufficio scolastico, comuni? Non c’é una risposta, ma nel frattempo bisogna trovare una soluzione, anche per evitare l’incertezza delle famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

10commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

12commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

22commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017