Monchio

Cuccioli in regalo per proteggere le greggi

Campagna di prevenzione Wolf Apennine Center e Almo Nature. I pastori maremmani donati agli allevatori della montagna

Cuccioli in regalo per proteggere le greggi
Ricevi gratis le news
0

E’ da qualche tempo iniziata a cura del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano la distribuzione agli allevatori di cuccioli di pastore maremmano, razza di cane tra le migliori per la protezione dei greggi dai predatori.
L’intento è quello di favorire, con il recente ritorno del lupo nella zona dell’Appennino, una pacifica convivenza tra l’animale selvaggio reinserito nel suo habitat e le attività umane, in particolare la pastorizia e l’allevamento che da sempre contano sulla presenza di cani da guardia per tenere lontani dalle greggi i predatori naturali.
Le donazioni rientrano nella campagna di prevenzione contro gli attacchi dei predatori e di sostegno alla pastorizia e sono a cura del Wolf Apennine Center (Wac), che da anni promuove l’utilizzo dei cani da pastore grazie ad alcuni pastori locali disposti a regalare nuovi cuccioli per gli allevatori che ne siano sprovvisti.
Inoltre, per favorire il mantenimento dei cani di grossa taglia, che necessariamente devono essere allevati in gruppo per fornire una più efficace guardia, il Parco Nazionale ha accolto la proposta dell’azienda produttrice di cibo per animali «Almo Nature» che ha donato all’Ente un primo carico di due tonnellate del suo miglior prodotto: una quantità sufficiente per mantenere per un anno circa duecento pastori maremmani.
L’iniziativa di «Almo Nature» rientra nell’Almore Fund Europe, uno stanziamento per il 2014 di circa un milione di euro che l’azienda mette a disposizione per azioni a favore degli animali, fra cui la donazione di pasti a cani e gatti in difficoltà.
«Per il Parco Nazionale – spiega il direttore Giuseppe Vignali – questi interventi rientrano nella nostra strategia tesa a creare le condizioni di una possibile convivenza tra natura e attività dell’uomo, preservando sia la biodiversità sia la cultura, sia la fauna selvatica sia tutte quelle attività economiche e sociali che tradizionalmente sostengono le nostre comunità. Le produzioni tipiche sono il nostro fiore all’occhiello, anche per questo gli allevamenti vanno sostenuti. E proprio sulla pastorizia ovicaprina il Parco Nazionale intende attuare un importante progetto in collaborazione con i sedici Comuni del nostro territorio».
Le derrate di cibo verranno distribuite dal personale del Wolf Apennine Center, secondo i criteri descritti agli allevatori interessati in una serie di incontri nelle province comprese nel Parco Nazionale, Reggio Emilia, Parma, Lucca e Massa Carrara. Gli allevatori hanno tempo fino all’11 luglio per richiedere la distribuzione del cibo per cani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day