20°

36°

MONCHIO

Trefiumi, razzia in casa di due anziani coniugi

Trefiumi, razzia in casa di due anziani coniugi
Ricevi gratis le news
0
 

A lei sono rimasti gli orecchini che aveva addosso e la fede che aveva al dito. Nient’altro, le hanno portato via tutto. Hanno portato via contanti (una discreta cifra), ori, i ricordi di una vita e perfino un salame i ladri che sono entrati in azione a Trefiumi, saccheggiando e mettendo a soqquadro la casa di due anziani coniugi ultraottantenni.

Hanno agito in pieno giorno, incuranti del rischio di essere scoperti. In una giornata di festa, per di più - era l’Epifania - quando i piccoli paesi della nostra montagna risultano essere più popolati.

Marito e moglie erano usciti per andare a far visita ad una parente malata. Tre minuti di auto, questa la distanza, un paio d’ore di visita. Due ore - in un lasso di tempo compreso fra le 15 e le 17,30 circa - sono bastate ai malviventi per forzare la porta sul retro della casa situata all’ingresso del paese, sulla provinciale Massese.

Una volta all’interno nessuna stanza è stata risparmiata. Dalla camera da letto alla cantina, dove i malviventi hanno adocchiato e agguantato un salame, fino addirittura al piccolo locale caldaia. Nessun angolo, nessun anfratto della casa è stato risparmiato.

Un’ispezione meticolosa, che ha permesso ai ladri (molto probabilmente una banda composta almeno da tre persone) di scovare i contanti che i coniugi tenevano in casa e tutti gli ori: collane, orecchini, bracciali, ma anche la fede dell’uomo, che non era solito tenere al dito, un pesante anello d’oro e una medaglia del Comune ricevuta come riconoscimento per i 40 anni di lavoro da impiegato svolti con passione e dedizione.

«Per andare a fare la spesa siamo dovuti andare in banca a prelevare i soldi» spiega amareggiata la donna. Ed è stata propio lei, rientrando in casa, ad accorgersi dell’accaduto. «Inizialmente ho notato che un cestino non era al suo posto, ma ho pensato che mia figlia avesse fatto una scappata a casa nostra. Lei ha le chiavi, ed ogni tanto capita che venga a casa a prendere qualcosa» spiega la donna, che però presto si è accorta che la realtà era ben diversa.

La casa era completamente a soqquadro: biancheria per terra, cassetti ed armadi aperti, e quel cassetto dove erano custoditi ori e contanti completamente vuoto. Immediatamente i due hanno allertato i Carabinieri della Stazione di Palanzano, che hanno effettuato i rilievi del caso. Ed è emerso che, prima di darsi alla fuga, i malviventi hanno «visitato» anche una casa vicina, rompendo il vetro di una finestra per entrare e buttare per aria tutto, questa volta però senza trovare nulla visto che i proprietari abitano a Parma e nella casa di villeggiatura di Trefiumi non c’erano oggetti di valore.

«E’stato uno shock - afferma la donna vittima del furto - tanto che la sera abbiamo dovuto chiamare la guardia medica perché sia io che mio marito siamo cardiopatici ed eravamo molto agitati. Avevamo paura, tanta, ed ora ne avremo per sempre».

Una paura che ora li costringe a vivere nel terrore che quanto accaduto possa ripetersi. «Abbiamo già comprato un catenaccio supplementare per la porta, ed ora anche se andiamo in garage chiudiamo tutta la casa. La paura è troppa, così non si vive bene»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti