-1°

Monchio

L'ingrediente per i miei piatti? E' l'amore

L'ingrediente per i miei piatti? E' l'amore
0

 

Nata e cresciuta

a Casarola

cucina nella scuola

dove ha frequentato

le elementari

 

L’ingrediente segreto dei suoi piatti è solo uno: l’amore. L’amore con cui ogni giorno sceglie con cura le materie prime di qualità, l’amore con cui si mette ai fornelli e prepara prelibati pranzi ai ragazzi delle scuole di Monchio, l’amore con cui glieli serve in tavola. Ma non ha remore a rivelare quale sia Pamela Zanni, cuoca 27enne delle scuole di Monchio, lavoro che svolge con passione e impegno da tre anni. «Adoro cucinare - afferma - farlo poi per i ragazzi del mio comune è ancora più appagante». Si, perché Pamela è nata e cresciuta a Casarola, uno tra i borghi più suggestivi delle corti di Monchio, ed è qui che ha mosso i primi passi in cucina. La sua famiglia, infatti, gestisce da sempre la trattoria Da Severo di Casarola e Pamela, sin da piccola, ha scoperto la sua passione per la cucina. La vita, però, l’ha potata per qualche anno lontana dai suoi monti, a Parma, dove ha trascorso cinque anni per completare gli studi. «Ho capito però che volevo tornare a casa - spiega - ed ho deciso di aiutare i miei nella gestione della trattoria». Nel 2013, però, è uscito il bando per l’affidamento della mensa delle scuole e Pamela non ci ha pensato due volte. «Ho deciso subito di partecipare - spiega -, di mettermi in gioco e di buttarmi in un’avventura solo mia». Pamela ha vinto l’appalto e, a più di 13 anni di distanza, ha varcato nuovamente la soglia della scuola di Monchio, dove ha frequentato le elementari e la prima media. Indossati grembiule e cuffia d’ordinanza, Pamela prepara il pranzo a 30 ragazzi - solo una volta alla settimana, con l’arrivo dei ragazzi delle medie, i pasti sono 50 - usando materie prime di qualità e il menù studiato ad hoc dall’Usl. Un menù vario e bilanciato, che prevede sempre verdure e piatti sani e nutrienti anche se, si sa, i ragazzi hanno le loro preferenze. Nella top ten dei piatti preferiti rientrano a pieno titolo le lasagne, ma anche la pizza e la pasta al pesto. «Devo dire che mangiano tutto quello che preparo - ammette Pamela - e questo mi da una grande soddisfazione anche perché con i ragazzi si è instaurato un bellissimo rapporto». Questo grazie anche al carattere solare di Pamela a cui non manca mai il sorriso mentre serve i piatti in tavola aiutata dai collaboratori scolastici Marco e Vitalina. Cosa volere di più? La mensa gratis, magari. Non un sogno, a Monchio, ma una realtà. «Dal 2012, grazie agli introiti provenienti dal parco fotovoltaico di Cozzanello, riusciamo a garantire la mensa gratuita per tutti i ragazzi che frequentano le scuole di Monchio - spiega il sindaco Claudio Moretti -. Se ci aggiungiamo l’utilizzo riprodotti a km zero e un servizio mensa gestito in maniera eccellente devo dire che di più non potremmo volere». «Ho imparato molto in questi tre anni - afferma Pamela - è stata un’esperienza senz’altro positiva. Non so ancora cosa mi riserva il futuro, spero solo che i ragazzi conservino di me un bel ricordo, come quello che ho io di Monica e Roberta, le cuoche che preparavano con amore i miei pranzi scolastici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria