MONCHIO

Ubriaco, esce di strada con il trattore

Ubriaco, esce di strada con il trattore
Ricevi gratis le news
0
 

Lì per lì, sembrava una banale uscita di strada. Invece, innanzitutto di un «frontale» si era trattato: tra una lunga teoria di brindisi e chi era alla guida di un trattore. Proprio così, un trattore: non usato per trainare l'aratro su per i campi o sull'asfalto il carro con i balloni di fieno, ma per portare in giro per la statale un carico di bicchieri da far tremare i polsi e offuscare la vista.

L'uomo alla guida, appiedato dalla legge da quasi dieci anni, l'auto non poteva nemmeno sognarsi di usarla. E così, per spostarsi su e giù per il Monchiese, spronava i suoi «buoi a motore»: più difficile che si chieda la patente a chi si trovi al volante di un ruspante trattore.

Non era solo agricolo, il mezzo con il quale un 57enne di Monchio è finito in un fossato verso la fine del mese. Era anche alcolico: stando a quanto appurato dai carabinieri, l'uomo alla sua guida aveva bevuto quasi cinque volte il consentito. Il suo sangue infatti conteneva 2,37 grammi di alcol per litro (il limite è di 0,5), e la giornata non era che alla metà, essendo appena il pomeriggio.

A tradire il pensionato, la strada di sempre. Quella che porta al paese. Strada comunque soggetta a cambiamenti repentini - con curve che si sostituiscono ai rettilinei o viceversa, senza contare le improvvise discese della nebbia o del buio - agli occhi di chi ha troppo alzato il gomito. Ed è inutile sperare nell'aiuto dell'abitudine: uscire dai limiti alcolici rende sempre più facile l'uscita di carreggiata, anche ai più «stagionati» amici di Bacco.

Del tutto sfortunato, il 57enne non è stato: poteva andargli ancora peggio nell'incidente. Invece, a livello fisico, i danni sono stati abbastanza contenuti. L'uomo ha riportato un trauma facciale e una lesione all'orecchio. Niente di gravissimo, ma comunque sufficiente a far scattare la macchina dei soccorsi. E gli accertamenti sulle cause dell'uscita di strada.

Le analisi hanno svelato che proprio in condizioni di guidare - non importa se auto o trattori - il pensionato non sembrava essere. E una rapida indagine dei carabinieri ha permesso di accertare che all'uomo la patente era stata revocata nel 2007. Sempre - stando ancora a una prima ricostruzione - per quell'eccesso di simpatia per la bottiglia. Il 57enne è così stato segnalato per guida con patente revocata ed è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza. Che sia di un trattore poco importa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day