15°

29°

Intervista

La sfida di Annalisa: lavorare nel mondo senza spostarsi dalle sue montagne

La sfida di Annalisa: lavorare nel mondo senza spostarsi dalle sue montagne

Annalisa Battistini

0

 

Negli anni ‘50 gli abitanti di Monchio delle Corti erano 3.300. Oggi 930. Sono soprattutto i giovani a scendere verso la città, ma c’è chi va controcorrente. Sono eccezioni alla regola, al fenomeno dello spopolamento della montagna, sono storie belle da raccontare. Una di queste è quella di Annalisa Battistini, 30 anni: una finestra con vista sulle montagne e un computer portatile per organizzare conferenze in tutto il mondo.

Annalisa ha studiato a Parma, nella facoltà di lingue straniere, poi è tornata nel luogo in cui è nata, a Trincera di Monchio delle Corti. Lavora per la Miller Tanner Associates, con sede negli Usa, organizza convegni di carattere medico per case farmaceutiche. Da gennaio di quest’anno ad oggi ha già organizzato trenta conferenze, sparse per il mondo, le ultime ad Atlanta, Stoccolma, Buenos Aires, Sofia, Kiev, Chicago, Pechino, Messico City, Sidney.

«Per ogni conferenza lavoriamo in quattro-cinque persone, ognuno si occupa di un aspetto. Io della gestione dei viaggi: curo il contatto fra l’agenzia e i medici, i trasporti, mi occupo dei visti». Annalisa lavora da casa, attraverso internet, e una volta al mese vola nei luoghi in cui si terranno gli appuntamenti, nelle capitali europee o in America.

«La flessibilità è la cosa più bella di questo lavoro, puoi svolgerlo da ovunque tu voglia. Però non è come un lavoro d’ufficio che dopo otto ore smetti, qui le ore di lavoro possono essere anche 15 al giorno» spiega. Annalisa lavora per la Miller Tanner Associates dal settembre 2011, dal giugno 2015 a tempo pieno.

L’azienda è stata fondata dalla moglie di Pat Battistini, attore, regista e produttore, cugino di Annalisa, il cui nonno era emigrato in America da ragazzo. Da Monchio agli Stati Uniti, un secolo dopo, viaggiano i bit, le informazioni per organizzare al meglio un lavoro, con il bosco a fare da sfondo.

Perché la montagna come casa? «Per amore - è la risposta di Annalisa - Perchè sono legata al posto in cui sono cresciuta, per la famiglia, e per Livio». Livio è un altro ragazzo che è tornato a vivere e lavorare in montagna, dopo aver studiato a Parma. Lui e Annalisa aspettano un bambino, e stanno rimettendo a posto una casa nella strada che da Trincera porta a Pianadetto.

«La cosa positiva di stare in montagna - spiega lei - è il legame speciale che hai con persone che conosci da quando sei nato. In città, è vero, tutto è accessibile. Qui è tutto a un’ora di strada. Ma dopo che ci sei da un po’ non ti sembra neanche una distanza. In altri paesi un’ora non è niente. In America non vai nemmeno a fare la spesa a meno di un’ora di strada. La cosa bella di stare in montagna è che il ritmo è diverso, è la libertà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Farini, fiamme in un palazzo. Sul posto vigili del fuoco e polizia Foto

incendio

Via Farini, fiamme in un palazzo. Sul posto vigili del fuoco e polizia Foto

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

10commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa