21°

28°

Berceto

Lucchi minaccia di denunciare lo Stato

Il sindaco anticipa i temi della protesta di sabato. E attacca ancora: "Nel 2013 il governo ha preteso da ogni bercetese 1.092 euro"

Favalli, Zangrandi e Lucci

Favalli, Zangrandi e Lucci

2

 

Pierluigi Dallapina
Luigi Lucchi è un sindaco in lotta contro il «sistema», tanto da annunciare una denuncia contro lo Stato, colpevole, a suo dire, di azzerare l’autonomia politica di un piccolo Comune come Berceto a causa delle tasse e di una burocrazia sempre più opprimente. «Lo Stato ruba i soldi al Comune e per questo noi sabato lo denunceremo», dichiara in tono minaccioso il primo cittadino di Berceto, nel ricordare la manifestazione di protesta in programma sabato, nel salone Casa della Gioventù, a Berceto. «I vari carrozzoni pubblici e le esternalizzazioni dei servizi hanno portato gravi problemi al bilancio comunale. Problemi quantificabili in 4 milioni di euro dal '97 ad oggi», spiega durante l’incontro organizzato ieri sera a Parma, nel salone della parrocchia di Maria Immacolata, per dire ancora una volta no «ai carrozzoni pubblici e agli enti di secondo grado non eletti dai cittadini». «Nel 2013 - aggiunge - il governo ha inoltre preteso da ogni bercetese 1.092 euro. Sono furti fatti a discapito della povera gente e di un povero territorio». Lucchi non è nuovo a proteste clamorose per denunciare quello che più volte ha definito lo strapotere statale, e lo dimostrano le foto che lo ritraggono in mutande e fascia tricolore, o schiacciato da scatoloni enormi che simboleggiano il peso della burocrazia. Al fianco del sindaco c'era anche Antonello Zangrandi, docente del dipartimento di Economia dell’Università di Parma, incaricato di valutare le performance del Comune montano attraverso un’analisi dei bilanci consuntivi dall’84 al 2012. «L'indebitamento del Comune di Berceto è significativo. Considerando i soli debiti di finanziamento, a fine 2011 Berceto risultava il secondo per debito pro capite fra i Comuni della provincia (il primo, in base agli studi del docente, è Monchio, ndr)», spiega Zangrandi, che ha condotto l’analisi con Federica Favalli. «Dai risultati - conclude usando un tono molto meno bellicoso rispetto a quello utilizzato da Lucchi contro lo Stato - si può evincere che il Comune risulta gravato dalle scelte di investimento effettuate negli anni passati, le quali lasciano oggi pochi spazi ai nuovi investimenti e ad una politica attiva nel medio periodo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    19 Dicembre @ 04.38

    brundofrancesco@libero.it

    Ma possibile che Lucchi non abbia capito che siamo in piena dittatura ? Lo stato non ti condannano per ideologia, ma perché non paghi quel che vuole, tutto per continuare a mantenere i propri privilegi come ai tempi del Medioevo, si nasconde dietro il socilale per continuare a rubare. Si salvi chi può !

    Rispondi

  • Tara

    18 Dicembre @ 19.32

    Lucchini non farti compatire! Prima di denunciare lo Stato, ti dimetti da Sindaco e poi denunci tutti quelli che ritieni. Forse tu non l'hai ancora capito, ma un Sindaco é un istituzione dello Stato e quindi sei semplicemente fuori come un balcone. Mi meraviglio solo che la stampa ti dia tanto spazio per simili sparate .

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

7commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

30commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat