19°

Montagna

Corniglio: si farà un referendum per restringere l'area del pre parco

Accolte le indicazioni dell'assemblea dei cittadini. Le perplessità di Cattani

L'area pre parco di Corniglio

L'area pre parco di Corniglio

Ricevi gratis le news
0

 

I cornigliesi saranno chiamati ad esprimere attraverso un referendum il loro parere sul Parco Regionale dei Cento Laghi. In particolare, dovranno rispondere al quesito: «Siete favorevoli a ridurre l’estensione dell’area contigua del Parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma?».
Il referendum, che riguarda il Parco, che ad oggi ricopre la quasi totalità del territorio comunale, avrà però valore soltanto consultivo. Che si sarebbe arrivati al referendum era emerso durante un’assemblea pubblica svoltasi quest’estate, nel corso della quale la maggior parte dei presenti aveva espresso la propria contrarietà verso l'ente. La scelta è stata ufficializzata nel corso dell’ultimo consiglio comunale.
«Il Parco ha disatteso alcuni aspetti che hanno inciso sulla vita quotidiana di molti nostri cittadini - ha riassunto il sindaco Massimo De Matteis -. All’inizio si diceva che con l’allargamento del preparco non ci sarebbe stata una vincolistica maggiore, invece così non è stato, per esempio ora serve il nulla osta della macroarea per costruire ed anche il parere della sovrintendenza, insomma un grande aspetto peggiorativo per le attività sul territorio comunale. I cittadini sono già oberati da pressioni sempre più stringenti e bisogna rendergli la vita un po' meno problematica. Bisogna adeguare gli strumenti di governo e questo è uno di quelli».
Proseguendo nell’intervento, De Matteis ha sottolineato che non è un attacco all’ente Parco, ma la risposta alla necessità di stabilire un diverso rapporto, quindi non un’uscita ma una rimodulazione.
«Il referendum - ha concluso - renderà l’idea di che forza dovremo mettere in questo obbiettivo». «Sarà la prima volta che l’amministrazione comunale sollecita i cittadini ad esprimersi chiaramente su un problema sollevato da loro stessi - ha esposto il vicesindaco Tito Cattani -. È un fatto molto importante, è uno strumento che va testato ed è opportuno che si faccia. Il Parco non ha mantenuto quello che aveva garantito ed i cittadini sono i primi a chiederci un segnale».
Identico il parere del capogruppo di maggioranza Luca Baratta, che sottolinea: «Rispetto al 2009, la situazione è cambiata in maniera determinante, quindi credo che il referendum sia un passo giusto».
Fuori dal coro il parere dell’assessore Matteo Cattani: «Anche se ritengo doveroso un cambiamento perchè sono mutate le condizioni del preparco rispetto a quello che avevamo conosciuto, e anche se credo che sia doverosa una rivisitazione dell’area contigua, sono un po' scettico sul referendum. Credo sia più importante fare un ordine del giorno politico con relativi incontri. Fare un referendum vuol dire buttare nella pancia alla gente questioni calde. Io propongo incontri con la gente, onde evitare anche costi e spese, sentendo i pareri delle varie associazioni e categorie».
Il sindaco ha ribattuto: «I costi saranno decisamente molto contenuti. Non ci saranno lacerazioni ideologiche o politiche, ma questioni molto pratiche. Il referendum ci metterà nelle condizioni di poter dire se procedere decisi su questa linea, oppure prenderemo atto che la situazione attuale è accettata».
Messa in votazione la delibera ha raccolto tutti voti positivi tranne l’astensione di Matteo Cattani. La minoranza non era presente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro