12°

Montagna

Corniglio: si farà un referendum per restringere l'area del pre parco

Accolte le indicazioni dell'assemblea dei cittadini. Le perplessità di Cattani

L'area pre parco di Corniglio

L'area pre parco di Corniglio

0

 

I cornigliesi saranno chiamati ad esprimere attraverso un referendum il loro parere sul Parco Regionale dei Cento Laghi. In particolare, dovranno rispondere al quesito: «Siete favorevoli a ridurre l’estensione dell’area contigua del Parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma?».
Il referendum, che riguarda il Parco, che ad oggi ricopre la quasi totalità del territorio comunale, avrà però valore soltanto consultivo. Che si sarebbe arrivati al referendum era emerso durante un’assemblea pubblica svoltasi quest’estate, nel corso della quale la maggior parte dei presenti aveva espresso la propria contrarietà verso l'ente. La scelta è stata ufficializzata nel corso dell’ultimo consiglio comunale.
«Il Parco ha disatteso alcuni aspetti che hanno inciso sulla vita quotidiana di molti nostri cittadini - ha riassunto il sindaco Massimo De Matteis -. All’inizio si diceva che con l’allargamento del preparco non ci sarebbe stata una vincolistica maggiore, invece così non è stato, per esempio ora serve il nulla osta della macroarea per costruire ed anche il parere della sovrintendenza, insomma un grande aspetto peggiorativo per le attività sul territorio comunale. I cittadini sono già oberati da pressioni sempre più stringenti e bisogna rendergli la vita un po' meno problematica. Bisogna adeguare gli strumenti di governo e questo è uno di quelli».
Proseguendo nell’intervento, De Matteis ha sottolineato che non è un attacco all’ente Parco, ma la risposta alla necessità di stabilire un diverso rapporto, quindi non un’uscita ma una rimodulazione.
«Il referendum - ha concluso - renderà l’idea di che forza dovremo mettere in questo obbiettivo». «Sarà la prima volta che l’amministrazione comunale sollecita i cittadini ad esprimersi chiaramente su un problema sollevato da loro stessi - ha esposto il vicesindaco Tito Cattani -. È un fatto molto importante, è uno strumento che va testato ed è opportuno che si faccia. Il Parco non ha mantenuto quello che aveva garantito ed i cittadini sono i primi a chiederci un segnale».
Identico il parere del capogruppo di maggioranza Luca Baratta, che sottolinea: «Rispetto al 2009, la situazione è cambiata in maniera determinante, quindi credo che il referendum sia un passo giusto».
Fuori dal coro il parere dell’assessore Matteo Cattani: «Anche se ritengo doveroso un cambiamento perchè sono mutate le condizioni del preparco rispetto a quello che avevamo conosciuto, e anche se credo che sia doverosa una rivisitazione dell’area contigua, sono un po' scettico sul referendum. Credo sia più importante fare un ordine del giorno politico con relativi incontri. Fare un referendum vuol dire buttare nella pancia alla gente questioni calde. Io propongo incontri con la gente, onde evitare anche costi e spese, sentendo i pareri delle varie associazioni e categorie».
Il sindaco ha ribattuto: «I costi saranno decisamente molto contenuti. Non ci saranno lacerazioni ideologiche o politiche, ma questioni molto pratiche. Il referendum ci metterà nelle condizioni di poter dire se procedere decisi su questa linea, oppure prenderemo atto che la situazione attuale è accettata».
Messa in votazione la delibera ha raccolto tutti voti positivi tranne l’astensione di Matteo Cattani. La minoranza non era presente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Jackpot

Superenalotto, c'è il 6: vinti 93 milioni di euro a Padova

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia