12°

Montagna

Franzini: "Le scuole nei Comuni montani vanno mantenute"

Medie ad un passo dalla chiusura a Monchio e Palanzano

Franzini: "Le scuole nei Comuni montani vanno mantenute"
Ricevi gratis le news
0

"Non potendo accettare che la situazione scolastica del Comune di Monchio sia messa sullo stesso livello di quella di Palanzano" Lino Franzini - sindaco di Palanzano - scrive una lettera per fare chiarezza "sui dati e sui pericoli che certi campanilismi possono portare". Il tema su cui interviene il primo cittadino del comune montano è la paventata chiusura delle scuole medie di Palanzano e Monchio. Sei iscritti per entrambe le nuove classi: i genitori attendono risposte; ne potrebbe restare in vita solo una, ma i due comuni non hanno ancora trovato un accordo su quale". 

La lettera 

Sui paesi montani ci stiamo adattando ad accettare di tutto e di più, compreso le attuali condizioni della viabilità e il dissesto del territorio per la mancanza di interventi preventivi, ma non toccateci la scuola.
L'art. apparso sulla Gazzetta lunedì 23 u.s. ha creato molte preoccupazioni sul territorio montano, comprendo che il calo demografico dei comuni del crinale negli ultimi dieci anni ha raggiunto percentuali preoccupanti; Palanzano 13%, Monchio delle Corti 22%, dati sicuramente allarmanti, ma un errore numerico apparso su questo articolo, non deve indurre qualcuno a minacciare la chiusura delle scuole medie di questi due Comuni dell'alta Val d'Enza e della Val Cedra.
L'articolo pubblicato si basava sul fatto che gli alunni che frequenteranno le medie a Palanzano e a Monchio nel 2014/15 saranno solamente 6 a Monchio e 6 a Palanzano; un dato forse corretto per Monchio, ma completamente errato per gli alunni di Palanzano; con certezza posso confermare che gli alunni di questo Comune che frequenteranno le classi medie di Palanzano nel 2014/15 è di almeno 12/13 ragazzi.
Già il numero degli alunni di Palanzano dovrebbe giustificare il mantenimento delle scuole media su questo paese, ma se a questi 12/13 ragazzi si aggiungessero anche i 6 di Monchio delle Corti ci sarebbero solo delle certezze.
Comprendo le difficoltà di tutti, in particolare quelle di un Preside o di un Dirigente scolastico di un Ambito Territoriale nel dover decidere o proporre quale scuola mantenere e dove mantenerla; il numero degli alunni presenti è importante ma lo è pure la sua ubicazione; se sui Comuni montani dovesse restare aperta una sola scuola media, dovrà essere baricentrica al territorio da servire; per essere facilmente raggiungibile dagli alunni, in particolare quelli con handicap e dagli insegnanti che provengono dalla città o dai paesi a valle, specialmente nei mesi invernali.
Palanzano, oltre ad avere un numero doppio di ragazzi che frequenterebbero le medie rispetto a Monchio, è ubicato al centro del territorio dell'alta Val d'Enza e del Cedra, più vicino a Parma, Langhirano, Ramiseto e Castelnovo ne Monti e con un clima invernale sicuramente più mite; se una scelta andrà fatta, mi auguro che terrà conto di questi parametri.
Da anni i ragazzi delle scuole medie di Monchio si recano a Palanzano per tante attività; scrutini, esami, saggi ginnici, feste, ecc. e da anni Palanzano cerca di sostenere l'asilo di Monchio con l'iscrizione di alcuni suoi bimbi per garantirne l'apertura e il mantenimento, questo dovrebbe indurre tutti ad abbassare i toni, evitare guerre tra poveri, tenere conto della realtà dei numeri e del territorio ed evitare i campanilismi.
Purtroppo il calo demografico negli ultimi dieci anni ha colpito tutti i comuni montani e quelli del crinale ne hanno risentito maggiormente; su queste terre alte abbiamo il primato dell'età media più elevata della Provincia e quello della natalità più bassa.
Ci auguriamo che su questi paesi montani, oltre a tutti i problemi legati al Sociale, al dissesto e alla mancata realizzazione di interventi strutturali che avrebbero riportato il lavoro su queste terre, ci dovessimo preoccupare di mandare i ragazzi delle medie di Palanzano e di Monchio a Langhirano o a Ramiseto; credo che converrebbe a tutti i genitori avere la certezza che almeno a Palanzano le scuole medie resterebbero aperte; pur comprendendo che per tanti genitori di Ranzano, Palanzano e dei paesi della Val d'Enza è comodo portarli a Ramiseto, o per motivi di lavoro dei genitori, a Langhirano.
Credo che tutti dovremmo lottare per tenere aperta almeno la scuola di Palanzano; se le medie di Palanzano dovessero chiudere e i suoi alunni andassero a Ramiseto o a Langhirano che fine farebbero le medie di Monchio con 6 alunni?, chiuderebbero anche loro; pensiamoci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

2commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

17commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

1commento

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

PARMA

Stanziati 930mila euro per il "Lauro Grossi"

Via libera della giunta comunale al progetto definitivo per interventi di ristrutturazione della tribuna coperta e degli spogliatoi del Centro di atletica

BASSA

Lavori al passaggio a livello: chiuso il ponte sull'Enza a Sorbolo

Domenica disagi per chi viaggia da Parma verso Brescello

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

CASTEL SAN GIOVANNI

Piacenza: i dipendenti di Amazon in sciopero Foto

SPORT

FORMULA UNO

Abu Dhabi: Vettel è il più veloce nelle prime libere

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

HOLLYWOOD

Molestie: anche Uma Thurman contro Weinstein

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery