15°

29°

Lunigiana

Precipita escursionista 55enne: si dirigeva verso il confine con il Parmense

E' il secondo incidente mortale in due giorni nella zona

Precipita escursionista 55enne: si dirigeva verso il confine con il Parmense

Monte Bocco

Ricevi gratis le news
0

Un uomo di 55 anni è morto dopo essere precipitato durante un’escursione sul versante lunigianese del monte Bocco, sull'Appennino Tosco-Emiliano, in provincia di Massa Carrara. In corso le operazioni di recupero da parte del Soccorso alpino di Carrara: la zona è molto impervia. Fatto intervenire anche l’elicottero Pegaso 3 del 118, decollato dall’aeroporto di Cinquale. La vittima faceva parte di una comitiva di gitanti che stava raggiungendo il Monte Bocco, al confine con il versante di Parma. Da Prato Spilla è intervenuta una squadra del Soccorso Alpino. 
L’area di intervento, al confine tra l’Emilia-Romagna e la Toscana, è quella racchiusa tra il Monte Bocco (1791 metri) nel comune di Licciana Nardi e la Cima Canuti (1.773 metri) nel comune di Comano (Massa Carrara). 

Un doppio volo nel vuoto: così è morto l'escursionista ligure che ha perso la vita in Lunigiana. E' il secondo incidente mortale che avviene nelle stesse montagne: ieri ha perso la vita un’escursionista milanese, precipitata nel vuoto davanti al marito vicino alla diga di Teglia.
L'escursionista 55enne è volato in un dirupo profondo 30 metri, poi è ancora precipitato finendo in un canalone di un centinaio di metri. Molto laboriose le operazioni di soccorso: solo l’elicottero del 118 è riuscito a localizzare il corpo dell’escursionista e con un verricello gli uomini del Soccorso Alpino di Carrara lo hanno issato sul velivolo. La salma è ora all’obitorio di Massa.
Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri di Licciana Nardi che, anche attraverso le testimonianze dei conoscenti, cercheranno di ricostruire la dinamica dell’incidente. Al momento gli altri escursionisti, parecchi sotto choc, stanno ancora percorrendo i sentieri dell’Appennino per raggiungere la stazione sciistica di Prato Spilla dove avevano lasciato le auto. 

Il comunicato del Soccorso Alpino

Si sono concluse intorno alle 14 le operazioni di recupero tramite verricello di un escursionista cinquantacinquenne genovese, ritrovato purtroppo senza vita sul versante toscano del gruppo montuoso Cima Canuti – Monte Bocco, non distante dalla stazione appenninica di Prato Spilla, nel comune di Monchio delle Corti.
Dato il luogo – piuttosto impervio – del ritrovamento, il 118 Toscano ha richiesto, poco prima delle 12 di domenica 7 giugno, l’appoggio delle squadre di terra della Stazione Monte Orsaro di Parma, che hanno allestito il campo base delle operazioni proprio nei pressi della stazione turistica parmense.
L’elicottero “Pegaso”, proveniente dall’Elibase 118 di Massa-Cinquale, si è quindi avvalso della collaborazione e del supporto (rivelatosi in seguito solo logistico) di dieci tecnici del SAER (Soccorso Alpino Emilia Romagna) per il recupero di C. S. (queste le iniziali dell’uomo), la cui salma è stata quindi messa a disposizione delle autorità toscane per i rilievi previsti dalla legge. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti