10°

20°

In contemporanea

Due incidenti in Appennino: gravi escursionista e parapendista

Interventi di 118 e Soccorso Alpino sul Monte Caio e sul Monte Alto, nel Reggiano

Monte Caio

Foto d'archivio

0

Doppio intervento in simultanea oggi per i tecnici del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico di Reggio Emilia e Parma: due feriti sono stati ricoverati al Maggiore in gravi condizioni.

Monte Alto (Collagna, Reggio Emilia). Escursionista cade sul sentiero “00”. Recuperato da Elipavullo e squadre territoriali SAER. Ricoverato in gravi condizioni a Parma. 

E’ ricoverato a Parma e versa in gravi condizioni l’escursionista 24enne che nella tarda mattinata di oggi è scivolato mentre effettuava un’escursione sull'Appennino reggiano, nei pressi del Monte Alto. L’uomo, era sul percorso di crinale “00”, che percorre tutto lo spartiacque che divide Emilia-Romagna dalla Toscana. Per cause da chiarire, poco dopo le 11 l’uomo è scivolato, cadendo in una scarpata particolarmente impervia, riportando diversi traumi e perdendo conoscenza. Gli amici che erano sul posto insieme a lui hanno subito dato l’allarme; la Centrale Operativa Emilia Ovest ha quindi inviato sul posto l’elicottero di Pavullo nel Frignano mentre dal fondovalle sono partite le squadre di terra della stazione Monte Cusna. Dalla vicina stazione turistica di Prato Spilla intanto è stato messo in stand-by un altro tecnico di elisoccorso, pronto in caso di necessità ad essere elitrasportato sul luogo dell’incidente.
Dopo i primi soccorsi del personale sanitario e di quello del Soccorso Alpino a bordo del velivolo, l’uomo è stato recuperato con il verricello e trasportato in gravi condizioni all'ospedale Maggiore, mentre gli amici dell’escursioniista sono stati riaccompagnati a valle dalle squadre di terra. 


Monte Caio (Tizzano). Un 34enne della provincia di Reggio Emilia è caduto con il parapendio riportando diversi traumi: trasportato al Maggiore in elicottero, è in gravi condizioni.

Contemporaneamente all’intervento sull'Appennino reggiano, anche i tecnici della stazione “Monte Orsaro” di Parma sono stati chiamati per un altro delicato intervento, questa volta sul Monte Caio, non distante dagli impianti sciistici di Schia, nel comune di Tizzano Val Parma. Un uomo residente sull'Appennino reggiano si trovava con amici sulla vetta del Caio a oltre 1500 metri di quota, posto molto conosciuto tra gli amanti del parapendio, per effettuare un lancio. Per cause ancora da chiarire, pochi metri dopo la partenza, la vela del parapendio non è entrata in funzione, facendo cadere l’uomo per alcune decine di metri. I compagni, vedendolo in difficoltà, hanno subito dato l’allarme.
Sono partite dalla Val Parma alcune squadre territoriali della Stazione Monte Orsaro mentre da Parma, essendo impossibilitato ad operare Elipavullo poiché impegnato sull'Appennino reggiano, da Parma si è alzata in volo l’eliambulanza del 118. Il personale del 118 è riuscito ad atterrare vicino alla sommità del monte, arrivando tempestivamente sul paziente – che aveva riportato diversi traumi - e iniziando celermente la stabilizzazione del ferito. L’uomo è stato portato all'ospedale Maggiore in gravi condizioni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling