-5°

Appennino

Danni da fauna selvatica: al via progetti pilota su lupo e cinghiale

Danni da fauna selvatica. Al via due progetti pilota sul lupo e il cinghiale promossi da Regione, Parco dell'Appennino Tosco- Emiliano e Parco dei Gessi
0

Due progetti pilota per promuovere una migliore convivenza uomo-lupo e per contenere i danni prodotti all’agricoltura dal cinghiale, una delle specie più impattanti e in espansione.
Sono le ultime due iniziative, in ordine di tempo, volute dalla Regione in collaborazione con il Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano e quello regionale dei Gessi bolognesi e calanchi dell’Abbadessa per promuovere una corretta gestione della fauna selvatica.
«Siamo di fronte a progetti che, pure nella loro diversità, rappresentano una buona pratica che vogliamo sostenere e proporre come modello sul territorio - ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura, Simona Caselli - contrastare e contenere i danni che la fauna selvatica provoca innanzi tutto al mondo agricolo è possibile, ma per farlo occorre da un lato lavorare sulla prevenzione e l’informazione, dall’altro rafforzare l’azione coordinata sul territorio. E'quello che come Regione siamo impegnati a fare. Pur in un quadro di complessivo miglioramento, rispetto ad alcuni anni fa, persistono zone di forte sofferenza dove la densità della fauna selvatica è eccessiva e insostenibile per l’agricoltura. Questo vale in particolare per il cinghiale, da qui l’importanza del progetto avviato con il parco dei Gessi Bolognesi. Nel caso del lupo poi, che è una specie protetta, la prevenzione è fondamentale. Lo dimostrano gli interventi che abbiamo già finanziato con soddisfazione degli allevatori».
Sull'avvio dell’intesa per il Parco dei Gessi si è espresso anche il sindaco di Bologna Virginio Merola. «Il "tavolo" - spiega - esprime come possa funzionare una rete di responsabilità condivise su un tema particolarmente sensibile per gli interessi legittimi del territorio, dell’ambiente, dell’economia. In uno scenario complesso come l’attuale, è parso lo strumento collaborativo ed organizzativo più idoneo ad assicurare la continuità della vigilanza, la trasparenza e l'operatività degli interventi, per mettere in sicurezza persone e beni. Senza aspettative miracolistiche ma realisticamente ci diciamo convinti che tale «modalità comunitaria» sia destinata, con la flessibilità e la disponibilità dei soggetti coinvolti, a migliorare la propria efficacia, assicurando quei risultati che tutti - la città di Bologna inclusa - si attendono». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

3commenti

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

EMERGENZA

Parma si mobilita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta