20°

Parma

Deruba un disabile e lo costringe a una prestazione sessuale

Arrestato un 34enne tunisino per evasione, violenza, estorsione e ricettazione

11
Guarda il servizio del Tg Parma

Di vista, di nome, si conoscevano. E l'uomo ha scelto non a caso la sua vittima: un 38enne parmigiano disabile al 75 per cento per disturbi della personalità. Un ragazzo assistito dai genitori ma che quella sera, una sera di inizio settembre in piazzale Pablo, era solo. Il tunisino 34enne, che avrebbe dovuto essere ai domiciliari per rapina, si è avvicinato, gli ha strappato il cellulare e ha chiesto in cambio, per restituirlo, una prestazione sessuale. Palpeggiamenti al termine dei quali però il cellulare non è stato restituito al suo proprietario. Il tunisino è fuggito e - come hanno poi scoperto i carabinieri della stazione di Parma Principale - ha "generosamente" regalato il telefono alla sorella.
Il 38enne, rientrato a casa, ha trovato il coraggio di confidarsi col padre, che l'ha subito condotto a sporgere denuncia. Da quel momento sono partite le indagini, durate qualche tempo in più del previsto perché l'uomo, di cui la vittima conosceva solo il soprannome, ha un fratello molto somigliante e dagli stessi precedenti penali. Ma alla fine il dettaglio per incastrarlo è emerso e il 34enne tunisino, S.B., è stato arrestato proprio nel giorno in cui sarebbe passato dai domiciliari all'affidamento ai servizi sociali. E' accusato di evasione, violenza sessuale, estorsione e anche ricettazione: in casa, in strada Montanara, aveva con sé altri cellulari rubati. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Parmigiano

    09 Dicembre @ 13.44

    A volte bisogna prendere posizone a costo che vi siano delle conseguenze. Mi riferisco al fatto che è ovvio che non tutti i nordafricani siano come questo essere disgustoso, è ovvio che non sarebbe giusto fare di tutte le erbe un fascio, ma è anche ovvio che non possiamo continuare a subire atti di questo tipo e violenze di ogni genere. CI vuole un polso che il nostro governo, emotivo e fatto di vigliacchi che non sanno far altro che azioni assurde come aumentare il prezzo del GPL (voglio vedere quale cosiddetto "ricco" ha la macchina a gas) , non avrà mai. Il rischio è che si passi a casi come quello del "giustiziere della notte" altrettanto sbagliato. Ma è anche vero che se nessuno fa niente il cittadino si sente abbandonato e autorizzato in qualche modo a rispondere con le stesse modalità. La polizia serve (servirebbe) proprio a quello, cioè evitare il ritorno al "far west" ponendosi come cuscinetto tra chi delinque e i cittadini onesti. Se però non se ne vede la presenza ecco che il ritorno alle posse con il cappio in mano ridiventa attuale. Per evitare tutto questo ci vogliono segnali, ma non di fumo per restare in argomento western.

    Rispondi

  • luca

    06 Dicembre @ 02.25

    i commenti fanno schifo tanto quanto l'atto compiuto dal delinquente.

    Rispondi

  • Biffo

    04 Dicembre @ 18.58

    Ma che bella famiglia di tunisini! Tutti rifugiati politici, naturalmente? Ma certo, sicuramente...

    Rispondi

  • StefanoC

    04 Dicembre @ 17.52

    io questo essere ignobile come vicino di casa non ce lo voglio!!!

    Rispondi

  • gigiprimo

    04 Dicembre @ 14.02

    vignolipierluigi@alice.it

    non è che gli italiani non possano commettere questi reati, però questi abitanti del nord africa, si comportano come i peggiori animali. Sapete come morirebbero nel loro paese? impiccati con n tappo nel sedere, in modo che l'anima non possa uscire, non so se gli fanno anche un nodo nel pisello!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

OGGI

Imu, Tari e Cosap sbarcano in Consiglio comunale Diretta

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

4commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

pavia

Omicidio di Garlasco, archiviata l'inchiesta bis su Sempio

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017