15°

Parma

Deruba un disabile e lo costringe a una prestazione sessuale

Arrestato un 34enne tunisino per evasione, violenza, estorsione e ricettazione

11
Guarda il servizio del Tg Parma

Di vista, di nome, si conoscevano. E l'uomo ha scelto non a caso la sua vittima: un 38enne parmigiano disabile al 75 per cento per disturbi della personalità. Un ragazzo assistito dai genitori ma che quella sera, una sera di inizio settembre in piazzale Pablo, era solo. Il tunisino 34enne, che avrebbe dovuto essere ai domiciliari per rapina, si è avvicinato, gli ha strappato il cellulare e ha chiesto in cambio, per restituirlo, una prestazione sessuale. Palpeggiamenti al termine dei quali però il cellulare non è stato restituito al suo proprietario. Il tunisino è fuggito e - come hanno poi scoperto i carabinieri della stazione di Parma Principale - ha "generosamente" regalato il telefono alla sorella.
Il 38enne, rientrato a casa, ha trovato il coraggio di confidarsi col padre, che l'ha subito condotto a sporgere denuncia. Da quel momento sono partite le indagini, durate qualche tempo in più del previsto perché l'uomo, di cui la vittima conosceva solo il soprannome, ha un fratello molto somigliante e dagli stessi precedenti penali. Ma alla fine il dettaglio per incastrarlo è emerso e il 34enne tunisino, S.B., è stato arrestato proprio nel giorno in cui sarebbe passato dai domiciliari all'affidamento ai servizi sociali. E' accusato di evasione, violenza sessuale, estorsione e anche ricettazione: in casa, in strada Montanara, aveva con sé altri cellulari rubati. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Parmigiano

    09 Dicembre @ 13.44

    A volte bisogna prendere posizone a costo che vi siano delle conseguenze. Mi riferisco al fatto che è ovvio che non tutti i nordafricani siano come questo essere disgustoso, è ovvio che non sarebbe giusto fare di tutte le erbe un fascio, ma è anche ovvio che non possiamo continuare a subire atti di questo tipo e violenze di ogni genere. CI vuole un polso che il nostro governo, emotivo e fatto di vigliacchi che non sanno far altro che azioni assurde come aumentare il prezzo del GPL (voglio vedere quale cosiddetto "ricco" ha la macchina a gas) , non avrà mai. Il rischio è che si passi a casi come quello del "giustiziere della notte" altrettanto sbagliato. Ma è anche vero che se nessuno fa niente il cittadino si sente abbandonato e autorizzato in qualche modo a rispondere con le stesse modalità. La polizia serve (servirebbe) proprio a quello, cioè evitare il ritorno al "far west" ponendosi come cuscinetto tra chi delinque e i cittadini onesti. Se però non se ne vede la presenza ecco che il ritorno alle posse con il cappio in mano ridiventa attuale. Per evitare tutto questo ci vogliono segnali, ma non di fumo per restare in argomento western.

    Rispondi

  • luca

    06 Dicembre @ 02.25

    i commenti fanno schifo tanto quanto l'atto compiuto dal delinquente.

    Rispondi

  • Biffo

    04 Dicembre @ 18.58

    Ma che bella famiglia di tunisini! Tutti rifugiati politici, naturalmente? Ma certo, sicuramente...

    Rispondi

  • StefanoC

    04 Dicembre @ 17.52

    io questo essere ignobile come vicino di casa non ce lo voglio!!!

    Rispondi

  • gigiprimo

    04 Dicembre @ 14.02

    vignolipierluigi@alice.it

    non è che gli italiani non possano commettere questi reati, però questi abitanti del nord africa, si comportano come i peggiori animali. Sapete come morirebbero nel loro paese? impiccati con n tappo nel sedere, in modo che l'anima non possa uscire, non so se gli fanno anche un nodo nel pisello!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv