22°

quartieri

La partecipazione? Al Montanara si fa passeggiando nel verde

Residenti e tecnicihanno fatto sopralluoghi sul territorio fra problemi e proposte

La partecipazione? Al Montanara si fa passeggiando nel verde
Ricevi gratis le news
0

 

La pioggia non ha fermato gli «esploratori» del quartiere. Una camminata attraverso i luoghi verdi del Montanara è andata in scena nei giorni scorsi: una passeggiata all’insegna della partecipazione, che ha portato una ventina di abitanti della zona a toccare con mano problemi e potenzialità delle tante situazioni «aperte» in quartiere.
L’appuntamento è stato in realtà la seconda tappa di un percorso di progettazione, realizzazione e manutenzione partecipata - cui il Comune ha dato il via in dicembre grazie a un finanziamento regionale - che vede il coinvolgimento dei cittadini e dell’amministrazione pubblica in tutte le diverse fasi di gestione e valorizzazione delle aree verdi del quartiere Montanara. Una pratica di progettazione dal basso attraverso il coinvolgimento dei residenti e dei soggetti attivi della società civile, chiamati a segnalare le tematiche più rilevanti, i segni di degrado, i punti di forza e le azioni necessarie per migliorare la qualità degli spazi verdi del Montanara.
L’attività di urbanistica partecipata durerà indicativamente sei mesi: il prossimo passo sarà un laboratorio per le scuole, cui seguirà un vero e proprio tavolo di lavoro. È previsto, a conclusione del percorso, un incontro pubblico di presentazione e discussione degli esiti. La passeggiata ha preso il via dagli orti sociali del Montanara, dove si è discusso della riqualificazione delle ex case padronali abbandonate per cui da tempo sono stati stanziati fondi, per concludersi dopo qualche ora di cammino al ponte della Navetta (spesso occluso da tronchi e arbusti quando il Baganza è in piena). Tra le altre questioni sul tavolo: la necessità di un raccordo pedonale fra diverse aree verdi, la realizzazione di un campetto da calcio a 5 su cemento, la riqualificazione del Cinghio, l’ipotesi di realizzazione di un frutteto di quartiere con coltivazione di piante alimentari e condivisione del raccolto, il possibile abbattimento o ristrutturazione della fontana vicina al Centro giovani.
Ad accompagnare i cittadini sono stati il sociologo Marco Aicardi e l’architetto Fabio Ceci, con Enzo Monica e Dina Ravaglia, rispettivamente dei settori Manutenzione del verde e Pianificazione e sviluppo della mobilità del Comune di Parma.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»