Montanara Vigatto

Alberi si mobilita per aiutare Christine

Dopo lo sfratto del mese di dicembre la donna e i suoi quattro figlioletti rischiano di finire in strada

Alberi si mobilita per aiutare Christine

La chiesa di Alberi

0

 

Sembrava una storia a lieto fine, una di quelle favole in salsa metropolitana che fanno bene al cuore. Eppure Alberi torna a farsi sentire, a proteggere Christine (il nome è di fantasia il resto purtroppo no) e i suoi quattro figlioletti.
Rimane infatti l’incognita sul futuro di questa famiglia sfrattata lo scorso dicembre e che ora rischia di finire sulla strada. Il residence dove attualmente vive, a carico del Comune, è una soluzione temporanea e si stanno cercando soluzioni alternative.
«Il nostro appello è rivolto a tutta la città - spiega la comunità alberese - Christine, mamma coraggio, è infaticabile: aiutiamola a trovare lavoro per potersi permettere l’affitto. Non solo: occorrono abbonamenti dei bus per i bimbi che vanno a scuola, coi piccoli gesti si può regalare il futuro».
La mamma ivoriana che ha conquistato questo spicchio di quartiere Vigatto lavorava come donna delle pulizie. Sola e disoccupata non è più riuscita a pagare l’affitto e per tutto dicembre lei e i suoi piccoli sono rimasti senza luce, acqua e gas per morosità.
La comunità del paese, a cominciare dalla parrocchia, si è subito messa in moto per dare il suo contributo. Grazie alla generosità dei fedeli - che hanno raccolto le offerte durante il periodo di Natale -, la disponibilità di «nonna Angela», che più di tutti si è presa e si prende cura dei bimbi, e al sostegno di don Ercole, la macchina della solidarietà ha preso il volo.
Gli assistenti sociali del Comune si sono fatti carico di questa famiglia da mesi: «Purtroppo non possiamo dare garanzie - ammette l’assessore al Welfare, Laura Rossi - l’emergenza abitativa è gravissima. I servizi si sono fatti carico del nucleo e continueranno a farlo, specialmente perché c’è in ballo il futuro dei minori. Attualmente posso solo dire che nessuna madre sola con bimbi è rimasta completamente senza sostegni e faremo tutto il possibile. Ben venga l’aiuto della comunità di Alberi».
Intanto la nuova Caritas interparrocchiale - che comprende il gruppo di Alberi, Vigatto, Corcagnano, Carignano, Gaione e San Ruffino - e la Caritas Diocesana hanno collaborato. Oggi Christine vive in un residence in provincia «ma a fine mese rischiano di perdere tutto».
A parlare con un fil di voce è «nonna Angela», refrattaria a taccuini e telecamere, che più si sta spendendo per sostenere la famiglia. La donna scorrazza da una parte all’altra della città per portare i piccoli a scuola e li accudisce mentre la madre si arrabatta con lavoretti saltuari per racimolare lo stretto necessario alla sopravvivenza.
«Temiamo l’arrivo di marzo - ammette trafelata Angela - ma sono convinta che la generosità esista ancora». E forse anche il lieto fine.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti