15°

29°

rifiuti

Vigatto, i consiglieri ai cittadini: "Un esame di coscienza no?"

quartiere
Ricevi gratis le news
11

Amaro, amarissimo lo sfogo - con foto - pubblicato su Facebook dai componenti del Consiglio dei Cittadini Volontari del quartiere Vigatto: "A volte pensiamo di essere entrati in un tunnel e non vederne la luce; il Consiglio diventa un'ossessione e non passa giorno che non si osservi il nostro Quartiere con occhio chirurgico per rilevarne esigenze e problemi. Guardi con disprezzo il cumulo di rifiuti di Panocchia; ti soffermi all'entrata di Gaione o in via Martinella e trovi altri sacchetti. Poi un sabato pomeriggio accompagni la famiglia al Cinecity e..eccoli li, con l'aggravante della presenza di un punto raccolta a 100 metri".

E, con davanti la foto del tavolo abbandonato con contorno di sacchetti, il commento è: "L'ignoranza non ha confini. Le normative sulla raccolta differenziate possono non piacere, essere migliorabili che siano di destra,di sinistra, verdi o gialle non importa. Il primo passo e' farsi un bell'esame di coscienza.". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Rodolfo

    02 Novembre @ 20.15

    Se leggo i commenti noto che anche l'impegno dei consiglieri e' causa di polemiche e di partitismo. Invece se sei veramente intenzionato a fare qualcosa per il nostro quartiere dovremmo stare piu' uniti. In Svizzera nessuno si azzarda a buttare immondizie lungo i fossi. Perche? Dopo anche le istituzioni saranno obbligate a far rispettare le leggi e non a fottere i cittadini.

    Rispondi

    • Cristian

      17 Gennaio @ 16.08

      Il CCV VIGATTO dal giorno del suo insediamento (19 maggio 2015) si sta impegnando per il Quartiere e ha particolarmente a cuore la problematica dell'abbandono rifiuti. Abbiamo segnalato e contribuito a risolvere "spettacoli" indecenti nelle frazioni di Gaione ed Alberi; stiamo lavorando forte per porre fine alla discarica di Panocchia, presenza ormai ventennale...senza bandiere, né tessere di partito lavoriamo "volontariamente" per Parma.

      Rispondi

  • marco850

    01 Novembre @ 21.35

    certo che l'esempio dovrebbe venire dall'alto: Folli e Pizzarotti hanno mai fatto un esame di coscienza sulla scellerata politica dei rifiuti? E se non lo fanno loro che dovrebbero rappresentare la cittadinanza intera come possiamo pensare che ogni singolo cittadino lo faccia? Io non lascio rifiuti in giro e non giustifico gli incivili ma bisogna riconoscere che - piaccia o non piaccia- certi spettacoli quando c'erano i cassonetti erano molto meno frequenti.

    Rispondi

  • Andrea

    01 Novembre @ 19.17

    si deve cominciare a denunciare per atti di vandalismo chi abbandona i rifiuti .

    Rispondi

  • Dado

    01 Novembre @ 15.52

    hanno perfettamente ragione: un esame di coscienza dovremmo farlo tutti, cittadini e amministratori, anche quelli "folli"

    Rispondi

  • Ivo

    01 Novembre @ 13.31

    @Michele ti ricordo che il signor Raphael Rossi , è stato cacciato dalla giunta Piemonte e suoi colleghi di partito ( pd ) per aver DENUNCIATO ) a suo FAVORE , un tentativo di CORRUZIONE NEI SUOI CONFRONTI . Capisco che ti fa senso come notizia , ma sai , non tutti sono disonesti opportunisti in questo paese

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti