-7°

Monticelli Terme

Silvia, il dolce rombo delle Vespe

350 partecipanti al raduno delle due ruote in ricordo della ragazza uccisa nel 2006. Gli organizzatori: "così combattiamo la violenza contro le donne"

Silvia, il dolce rombo delle Vespe

Vespa raduno a Monticelli

0

A vederli scorrazzare per l’Appennino in sella alle loro coloratissime Vespe, oppure a tavola, intenti a brindare, forse non si direbbe, ma quello che ha spinto 250 ragazzi a partecipare ieri al Vesparaduno è il ricordo di una tragedia.
Una tragedia che se da una parte non può e non deve essere dimenticata, dall’altra è servita a far nascere qualcosa di bello: una due-giorni per stare insieme, uniti dall’impegno, dal ricordo e dalle risate.
Il «Memorial Silvia Mantovani» è nato otto anni fa per ricordare la giovane parmigiana uccisa nella notte tra il 12 e il 13 settembre del 2006, a soli 28 anni. A volerlo ed organizzarlo il gruppo «Amici di Silvia Mantovani» in collaborazione con il Punto Blu e il Circolo Giuseppe Verdi di Monticelli Terme e con il patrocinio del Comune di Montechiarugolo.
Da allora l’evento è cresciuto, diventando un classico del «vespismo emiliano» capace di coinvolgere centinaia di persone, ma senza smarrire l’idea che lo ha ispirato: ricordare Silvia, che aveva una passione per la Vespa, e tenere alta l’attenzione sul tema della violenza contro le donne.
Tra sabato, con 80 partecipanti al primo «giro di ricognizione», la cena e il concerto al Punto Blu, e domenica, con il Vesparaduno vero e proprio e il pranzo finale alla Fratta, gli organizzatori hanno contato poco meno di 350 Vespe.
Tra i partecipanti i VespaClub di Reggio Emilia, Montecchio, Casalmaggiore, e giovani arrivati da tutta l’Emilia, dalla Lombardia, dalla Toscana.
«Tra di noi – spiega Massimo Mingori – c’è chi conosceva Silvia ma non solo; ci sono giovani e meno giovani, ragazzini che non sanno chi era ma hanno potuto conoscere la sua storia. Una storia che ci ha lasciati senza parole ma da cui abbiamo cercato di far nascere qualcosa di bello: la possibilità di stare insieme in modo sano, ricordando Silvia».
«L’unico modo per sopravvivere a simili tragedie – hanno commentato anche Luigi Buriola, sindaco di Montechiarugolo e don Pietro, durante la Messa per Silvia – è trasformarle in qualcosa d’altro, in un momento di festa e di ricordo».
I genitori di Silvia, Carlo e Laura, non sono voluti mancare nemmeno questa volta. «Dopo tanti anni – racconta il papà – questi ragazzi ancora la ricordano, ci coinvolgono e ci sono vicini. Non siamo neanche di Monticelli ma ci hanno sempre voluto bene, fin dall’inizio e quello che organizzano è davvero bellissimo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video