12°

Monticelli Terme

Silvia, il dolce rombo delle Vespe

350 partecipanti al raduno delle due ruote in ricordo della ragazza uccisa nel 2006. Gli organizzatori: "così combattiamo la violenza contro le donne"

Silvia, il dolce rombo delle Vespe

Vespa raduno a Monticelli

0

A vederli scorrazzare per l’Appennino in sella alle loro coloratissime Vespe, oppure a tavola, intenti a brindare, forse non si direbbe, ma quello che ha spinto 250 ragazzi a partecipare ieri al Vesparaduno è il ricordo di una tragedia.
Una tragedia che se da una parte non può e non deve essere dimenticata, dall’altra è servita a far nascere qualcosa di bello: una due-giorni per stare insieme, uniti dall’impegno, dal ricordo e dalle risate.
Il «Memorial Silvia Mantovani» è nato otto anni fa per ricordare la giovane parmigiana uccisa nella notte tra il 12 e il 13 settembre del 2006, a soli 28 anni. A volerlo ed organizzarlo il gruppo «Amici di Silvia Mantovani» in collaborazione con il Punto Blu e il Circolo Giuseppe Verdi di Monticelli Terme e con il patrocinio del Comune di Montechiarugolo.
Da allora l’evento è cresciuto, diventando un classico del «vespismo emiliano» capace di coinvolgere centinaia di persone, ma senza smarrire l’idea che lo ha ispirato: ricordare Silvia, che aveva una passione per la Vespa, e tenere alta l’attenzione sul tema della violenza contro le donne.
Tra sabato, con 80 partecipanti al primo «giro di ricognizione», la cena e il concerto al Punto Blu, e domenica, con il Vesparaduno vero e proprio e il pranzo finale alla Fratta, gli organizzatori hanno contato poco meno di 350 Vespe.
Tra i partecipanti i VespaClub di Reggio Emilia, Montecchio, Casalmaggiore, e giovani arrivati da tutta l’Emilia, dalla Lombardia, dalla Toscana.
«Tra di noi – spiega Massimo Mingori – c’è chi conosceva Silvia ma non solo; ci sono giovani e meno giovani, ragazzini che non sanno chi era ma hanno potuto conoscere la sua storia. Una storia che ci ha lasciati senza parole ma da cui abbiamo cercato di far nascere qualcosa di bello: la possibilità di stare insieme in modo sano, ricordando Silvia».
«L’unico modo per sopravvivere a simili tragedie – hanno commentato anche Luigi Buriola, sindaco di Montechiarugolo e don Pietro, durante la Messa per Silvia – è trasformarle in qualcosa d’altro, in un momento di festa e di ricordo».
I genitori di Silvia, Carlo e Laura, non sono voluti mancare nemmeno questa volta. «Dopo tanti anni – racconta il papà – questi ragazzi ancora la ricordano, ci coinvolgono e ci sono vicini. Non siamo neanche di Monticelli ma ci hanno sempre voluto bene, fin dall’inizio e quello che organizzano è davvero bellissimo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery