12°

regione

Mobbing in Comune a Montechiarugolo?

Segnalazione di Filippi (Forza Italia)

municipio montechiarugolo
4

Si era licenziato dal Comune di Montechiarugolo in un momento in cui «era in particolare stato depressivo per il quale era in terapia farmacologica, scaturito dalla situazione correlata al contenuto e alla modalità di svolgimento della sua prestazione lavorativa». Dimissioni che oggi la stessa amministrazione di Montechiarugolo ha dichiarato «non revocabili»: un presunto caso di mobbing secondo quanto sollevato dal consigliere regionale Fabio Filippi (Fi-Pdl), in una interrogazione alla giunta dell'Emilia Romagna. Filippi fa sapere in un comunicato che il dipendente aveva dato le dimissioni «in un momento di incapacità naturale, correlata alla situazione in atto e determinata dal datore di lavoro in violazione dei propri obblighi», dal momento che l’uomo «era in stato depressivo a seguito di una riorganizzazione dell’area tecnica». Il dipendente era stato «preposto a un servizio - continua il comunicato - per lui certamente riduttivo e dequalificante», visto che non comprendeva i compiti di cui «si era sempre occupato fino a quel momento, da oltre 10 anni, esprimendovi tutta la propria professionalità».
Fabio Filippi segnala anche come il Comune «contrariamente a quanto disposto dalla normativa vigente non aveva né il medico del lavoro, il cui intervento era stato richiesto dal dipendente, né il Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del bene di chi lavora e contro le discriminazioni». Il consigliere chiede alla Regione «un intervento diretto e urgente per verificare l’operato dell’amministrazione stessa, accertarne eventuali responsabilità, anche e soprattutto tenuto conto delle difficoltà economiche create al dipendente e alla sua famiglia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    30 Settembre @ 11.49

    privato o pubblico,in questo caso conta poco! Non puoi mandare in depressione una persona,perché sei un decerebrato con manie di onnipotenza!

    Rispondi

  • Laura

    31 Luglio @ 11.06

    La foto è del Castello di Montecchio Emilia REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Grazie, stiamo provvedendo a correggere

    Rispondi

  • Giovanni

    30 Luglio @ 17.31

    Non c'entra pubblico o privato si tratta di persone che vanno in depressione perché vessate da qualche superiore che magari si comporta così solo per manie di onnipotenza. La difficoltà di questi casi è poterlo dimostrare ... è un reato grave e spero che i bulli sul lavoro facciano una brutta fine

    Rispondi

  • Francesco

    30 Luglio @ 12.46

    Poverino, era depresso perchè gli hanno cambiato mansione. Come dovrebbero sentirsi i dipendenti privati che perdono il posto? Siamo alle solite: i dipendenti pubblici sono privilegiati e si lamentano sempre più degli altri.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida