-4°

montechiarugolo

Caccia agli evasori dell'Ici: «recuperati» 160mila euro

I soldi incassati sono il doppio di quelli previsti a bilancio. I controlli del Comune di Montechiarugolo sui bollettini del 2010 e 2011

Caccia agli evasori dell'Ici:«recuperati» 160mila euro
0

 

Nel Comune di Montechiarugolo non tutti i cittadini pagavano l’Ici e molti altri, come spesso capita, erano vittime di conteggi sbagliati. Così, in questi giorni, molti cittadini hanno trovato o troveranno nella cassetta della posta una comunicazione sgradita, cioè la richiesta del saldo (o del totale pagamento) del tributo non versato.

Sono numeri decisamente importanti quelli che emergono: per gli anni 2010 e 2011 il recupero di gettito fiscale ammonta già a 160mila euro e le verifiche non si sono ancora concluse. Negli anni scorsi, evidenzia l’Amministrazione comunale, l’Ufficio tributi non aveva potuto lavorare a pieno ritmo a causa dell'assenza per maternità di due persone che avevano lasciato lo sportello parzialmente sguarnito: adesso l’attività di controllo è ripresa in modo efficace e i risultati non si sono fatti attendere.

Come detto i controlli sul versamento dell'Ici sono quindi a regime e quelli relativi agli ultimi anni dell’imposta sono quasi conclusi. La mancata entrata nelle casse comunali, e quindi il recupero del credito, ammonta al doppio di quanto preventivato: a bilancio, infatti, erano stati inseriti 80mila euro in entrata da questi controlli ma già ora la cifra è raddoppiata mentre gli ultimi accertamenti sono ancora in corso. Da segnalare che nessuno dei cittadini che ha ricevuto l’avviso di dovuto pagamento si è opposto facendo ricorso: sintomo di un buon lavoro dell’Ufficio tributi e, soprattutto, di denaro che realmente entrerà nelle casse comunali.

«Si tratta di tanti piccoli contribuenti - evidenzia il sindaco Luigi Buriola -, non ci sono grandi numeri in capo a poche persone, ma il conteggio finale porta a una cifra importante. E’ stato eseguito un buon controllo da parte degli uffici preposti, in linea con quanto detto a inizio mandato: l’obiettivo è che paghino tutti e che si paghi meno. Questo impegno continuerà anche negli anni successivi, indipendentemente da eventuali valutazioni di trasferimento di questo compito all’Unione Pedemontana».

Terminati questi accertamenti, inizieranno ad essere vagliati gli anni successivi al 2011 con i nuovi tributi Imu e Tasi, sempre alla ricerca di conteggi sbagliati o di una vera e propria evasione. Per il momento, gli avvisi spediti agli evasori stanno già dando i primi frutti e i pagamenti stanno iniziando ad arrivare, rimpolpando le casse del Comune di Montechiarugolo.

Buriola:

«Tanti piccoli

contribuenti

fanno una cifra

importante»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta