24°

BASILICAGOIANO

Esce un paio d'ore: al rientro trova la casa saccheggiata

Esce un paio d'ore: al rientro trova la casa saccheggiata
0
 

Hanno individuato l’unico serramento del piano terra senza inferriate. In barba alle persiane e ai vetri antisfondamento si sono guadagnati l’accesso per poi rovistare da cima a fondo l’interno di una villetta di Basilicagoiano, in via Giovanni XXIII.

Non è successo nel cuore della notte né in un periodo di vacanza dei padroni di casa, bensì semplicemente nell'arco di un paio d'ore - tra le 16 e le 18 - in cui l'abitazione è rimasta vuota. «Hanno messo tutto sottosopra – sottolinea il padrone di casa – il piano superiore era un disastro».

La villetta è infatti formata da due appartamenti, uno al piano terra e uno al primo piano. Per entrare i ladri hanno utilizzato una portafinestra laterale, rompendo dapprima le persiane in legno in modo da ricavare uno spazio per raggiungere la vetrata. Sono riusciti a intaccare anche quella per poi forzare la serratura e riuscire così a entrare in casa.

«Questo appartamento è però disabitato – prosegue il proprietario – hanno aperto dei cassetti e un armadio ma non si sono soffermati, appena si sono resi conto che non c’era nulla da rubare». Non si sono arresi: da lì sono però riusciti a raggiungere prima il garage e poi la dependance collegata dove hanno trovato una scala: l'hanno portata fuori e con quella si sono arrampicati fino al primo piano. E hanno forzato un'altra finestra.

«Non hanno risparmiato nulla, era tutto in disordine e, in più, hanno scassinato un’altra porta sperando di trovare chissà cosa e, invece, provocando solo ulteriori danni». Non è ancora stato quantificato con esattezza quanto siano riusciti a portare via: di certo sono spariti alcuni preziosi e tra questi un orologio d’epoca.

Al rientro a casa, il proprietario ha visto che la luce era accesa, e ha avuto un tuffo al cuore.

Giù dall'esterno della casa erano evidenti i segni dell'incursione, comprese le orme lasciate nell'orto adiacente che conduce ai campi. Probabilmente sono fuggiti da lì: e poco lontano li aspettava un’auto pronta per la fuga. «E’ la seconda volta in tre anni che veniamo derubati. L'altra volta era successo la notte di Capodanno e anche in quel caso avevamo subito parecchi danni. Sembra non ci siano soluzioni contro questi raid».

Sempre di sabato, la settimana scorsa, era andato a segno un altro furto. A Piazza di Basilicanova in quel caso nel cuore della notte (in casa non c'era nessuno), ma con lo stesso risultato: si sono portati via un bottino di gioielli e hanno ridotto la casa un campo di battaglia.

Disposta su due piani, parte di un’azienda agricola, la casa si trova in via Maestà: era stata passata in rassegna in ogni angolo dai balordi che avevano così lasciato un mucchio di tracce più che evidenti della loro incursione. Per entrare hanno forzato la porta d’accesso principale, poi nessuna stanza era stata risparmiata: hanno frugato perfino in bagno e nella lavanderia. Il furto era stato scoperto dai padroni di casa al rientro, la mattina dopo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

Medesano

Uccide la moglie malata e si taglia la gola: choc a Felegara

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon