-7°

PNEUMATICI

Gomme invernali: conviene usarle anche senza neve

Non è necessario aspettare i fiocchi: la sicurezza aumenta già a sette gradi

Gomme invernali: conviene usarle anche senza neve
0

 

BORMIO (Sondrio)
Lorenzo Centenari
Quattro Alfa Romeo 159 scalano in novembre il Passo dello Stelvio. La prima monta un treno di gomme invernali, la seconda pneumatici sperimentali a mescola invernale e disegno battistrada estivo, la terza mescola estiva e disegno invernale, per l’ultima c’è infine un set di gomme estive. Non è una barzelletta, anzi: sulla sicurezza c’è poco da ridere, e proprio la differenza che gli strumenti registrano su un display, ma soprattutto quella che un guidatore sperimenta sulla propria pelle, dimostra quanto sottile sia la distanza che ci separa da una figuraccia, uno spavento, un tamponamento. Fino al volo dritto giù da una scarpata. 
Fatta 100, quindi, la frenata dell’Alfa «gommata» invernale, la gemella con mescola invernale e tassello «pieno» si arresta in uno spazio superiore del 33%. Pneumatico lamellato e mescola estiva? Il 110% in più. Gomme in tutto e per tutto estive? +122%. Conclusioni: se è vero che «l’abito non fa il monaco», allora anche un battistrada puntellato di incavi non fa necessariamente di una gomma uno pneumatico invernale. A distinguere un prodotto espressamente progettato per la stagione fredda da una gomma estiva è infatti l’intreccio di almeno due fattori: alla specifica lamellatura dei tasselli si abbina la speciale composizione chimica della mescola, amalgamata in modo da incrementare le prestazioni proprio al di sotto di determinate temperature (+7°). 
Repetita iuvant: un treno di invernali mostra i suoi vantaggi di comfort e sicurezza anche in condizioni di asciutto, e non solo - come erroneamente una quota di automobilisti ancora crede - in caso di ghiaccio o neve. Discriminante, quindi, è la colonnina di mercurio e non il tasso di viscosità del fondo stradale. Come disciplinato da Direttiva Ministeriale, il periodo di utilizzo dei pneumatici invernali è compreso tra il 15 novembre e il 15 marzo. In vista dell’inverno vero e proprio, Assogomma - l’associazione nazionale dei costruttori - ha nel frattempo svolto i consueti test empirici allo scopo di illustrare dal vivo la differenza tra gomme «M+S» e pneumatici estivi. Proprio a difesa dei prodotti originali, sempre più minacciati da pneumatici solo apparentemente adatti alle temperature rigide (disegno invernale ma mescola estiva), è rivolta la campagna 2013/14 «Pneumatici sotto controllo» di Assogomma. Che in sintesi, ricorda questo: trazione anteriore o posteriore, utilitaria o auto sportiva, fondo bagnato, innevato o ricoperto di poltiglia, poco importa. Sicurezza, padronanza e piacere di guida fanno rima esclusivamente con gomme 100% invernali.
BORMIO (Sondrio)

 

Lorenzo Centenari

Quattro Alfa Romeo 159 scalano in novembre il Passo dello Stelvio. La prima monta un treno di gomme invernali, la seconda pneumatici sperimentali a mescola invernale e disegno battistrada estivo, la terza mescola estiva e disegno invernale, per l’ultima c’è infine un set di gomme estive. Non è una barzelletta, anzi: sulla sicurezza c’è poco da ridere, e proprio la differenza che gli strumenti registrano su un display, ma soprattutto quella che un guidatore sperimenta sulla propria pelle, dimostra quanto sottile sia la distanza che ci separa da una figuraccia, uno spavento, un tamponamento. Fino al volo dritto giù da una scarpata. Fatta 100, quindi, la frenata dell’Alfa «gommata» invernale, la gemella con mescola invernale e tassello «pieno» si arresta in uno spazio superiore del 33%. Pneumatico lamellato e mescola estiva? Il 110% in più. Gomme in tutto e per tutto estive? +122%. Conclusioni: se è vero che «l’abito non fa il monaco», allora anche un battistrada puntellato di incavi non fa necessariamente di una gomma uno pneumatico invernale. A distinguere un prodotto espressamente progettato per la stagione fredda da una gomma estiva è infatti l’intreccio di almeno due fattori: alla specifica lamellatura dei tasselli si abbina la speciale composizione chimica della mescola, amalgamata in modo da incrementare le prestazioni proprio al di sotto di determinate temperature (+7°). Repetita iuvant: un treno di invernali mostra i suoi vantaggi di comfort e sicurezza anche in condizioni di asciutto, e non solo - come erroneamente una quota di automobilisti ancora crede - in caso di ghiaccio o neve. Discriminante, quindi, è la colonnina di mercurio e non il tasso di viscosità del fondo stradale. Come disciplinato da Direttiva Ministeriale, il periodo di utilizzo dei pneumatici invernali è compreso tra il 15 novembre e il 15 marzo. In vista dell’inverno vero e proprio, Assogomma - l’associazione nazionale dei costruttori - ha nel frattempo svolto i consueti test empirici allo scopo di illustrare dal vivo la differenza tra gomme «M+S» e pneumatici estivi. Proprio a difesa dei prodotti originali, sempre più minacciati da pneumatici solo apparentemente adatti alle temperature rigide (disegno invernale ma mescola estiva), è rivolta la campagna 2013/14 «Pneumatici sotto controllo» di Assogomma. Che in sintesi, ricorda questo: trazione anteriore o posteriore, utilitaria o auto sportiva, fondo bagnato, innevato o ricoperto di poltiglia, poco importa. Sicurezza, padronanza e piacere di guida fanno rima esclusivamente con gomme 100% invernali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video