PNEUMATICI

Gomme invernali: conviene usarle anche senza neve

Non è necessario aspettare i fiocchi: la sicurezza aumenta già a sette gradi

Gomme invernali: conviene usarle anche senza neve
0

 

BORMIO (Sondrio)
Lorenzo Centenari
Quattro Alfa Romeo 159 scalano in novembre il Passo dello Stelvio. La prima monta un treno di gomme invernali, la seconda pneumatici sperimentali a mescola invernale e disegno battistrada estivo, la terza mescola estiva e disegno invernale, per l’ultima c’è infine un set di gomme estive. Non è una barzelletta, anzi: sulla sicurezza c’è poco da ridere, e proprio la differenza che gli strumenti registrano su un display, ma soprattutto quella che un guidatore sperimenta sulla propria pelle, dimostra quanto sottile sia la distanza che ci separa da una figuraccia, uno spavento, un tamponamento. Fino al volo dritto giù da una scarpata. 
Fatta 100, quindi, la frenata dell’Alfa «gommata» invernale, la gemella con mescola invernale e tassello «pieno» si arresta in uno spazio superiore del 33%. Pneumatico lamellato e mescola estiva? Il 110% in più. Gomme in tutto e per tutto estive? +122%. Conclusioni: se è vero che «l’abito non fa il monaco», allora anche un battistrada puntellato di incavi non fa necessariamente di una gomma uno pneumatico invernale. A distinguere un prodotto espressamente progettato per la stagione fredda da una gomma estiva è infatti l’intreccio di almeno due fattori: alla specifica lamellatura dei tasselli si abbina la speciale composizione chimica della mescola, amalgamata in modo da incrementare le prestazioni proprio al di sotto di determinate temperature (+7°). 
Repetita iuvant: un treno di invernali mostra i suoi vantaggi di comfort e sicurezza anche in condizioni di asciutto, e non solo - come erroneamente una quota di automobilisti ancora crede - in caso di ghiaccio o neve. Discriminante, quindi, è la colonnina di mercurio e non il tasso di viscosità del fondo stradale. Come disciplinato da Direttiva Ministeriale, il periodo di utilizzo dei pneumatici invernali è compreso tra il 15 novembre e il 15 marzo. In vista dell’inverno vero e proprio, Assogomma - l’associazione nazionale dei costruttori - ha nel frattempo svolto i consueti test empirici allo scopo di illustrare dal vivo la differenza tra gomme «M+S» e pneumatici estivi. Proprio a difesa dei prodotti originali, sempre più minacciati da pneumatici solo apparentemente adatti alle temperature rigide (disegno invernale ma mescola estiva), è rivolta la campagna 2013/14 «Pneumatici sotto controllo» di Assogomma. Che in sintesi, ricorda questo: trazione anteriore o posteriore, utilitaria o auto sportiva, fondo bagnato, innevato o ricoperto di poltiglia, poco importa. Sicurezza, padronanza e piacere di guida fanno rima esclusivamente con gomme 100% invernali.
BORMIO (Sondrio)

 

Lorenzo Centenari

Quattro Alfa Romeo 159 scalano in novembre il Passo dello Stelvio. La prima monta un treno di gomme invernali, la seconda pneumatici sperimentali a mescola invernale e disegno battistrada estivo, la terza mescola estiva e disegno invernale, per l’ultima c’è infine un set di gomme estive. Non è una barzelletta, anzi: sulla sicurezza c’è poco da ridere, e proprio la differenza che gli strumenti registrano su un display, ma soprattutto quella che un guidatore sperimenta sulla propria pelle, dimostra quanto sottile sia la distanza che ci separa da una figuraccia, uno spavento, un tamponamento. Fino al volo dritto giù da una scarpata. Fatta 100, quindi, la frenata dell’Alfa «gommata» invernale, la gemella con mescola invernale e tassello «pieno» si arresta in uno spazio superiore del 33%. Pneumatico lamellato e mescola estiva? Il 110% in più. Gomme in tutto e per tutto estive? +122%. Conclusioni: se è vero che «l’abito non fa il monaco», allora anche un battistrada puntellato di incavi non fa necessariamente di una gomma uno pneumatico invernale. A distinguere un prodotto espressamente progettato per la stagione fredda da una gomma estiva è infatti l’intreccio di almeno due fattori: alla specifica lamellatura dei tasselli si abbina la speciale composizione chimica della mescola, amalgamata in modo da incrementare le prestazioni proprio al di sotto di determinate temperature (+7°). Repetita iuvant: un treno di invernali mostra i suoi vantaggi di comfort e sicurezza anche in condizioni di asciutto, e non solo - come erroneamente una quota di automobilisti ancora crede - in caso di ghiaccio o neve. Discriminante, quindi, è la colonnina di mercurio e non il tasso di viscosità del fondo stradale. Come disciplinato da Direttiva Ministeriale, il periodo di utilizzo dei pneumatici invernali è compreso tra il 15 novembre e il 15 marzo. In vista dell’inverno vero e proprio, Assogomma - l’associazione nazionale dei costruttori - ha nel frattempo svolto i consueti test empirici allo scopo di illustrare dal vivo la differenza tra gomme «M+S» e pneumatici estivi. Proprio a difesa dei prodotti originali, sempre più minacciati da pneumatici solo apparentemente adatti alle temperature rigide (disegno invernale ma mescola estiva), è rivolta la campagna 2013/14 «Pneumatici sotto controllo» di Assogomma. Che in sintesi, ricorda questo: trazione anteriore o posteriore, utilitaria o auto sportiva, fondo bagnato, innevato o ricoperto di poltiglia, poco importa. Sicurezza, padronanza e piacere di guida fanno rima esclusivamente con gomme 100% invernali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti