22°

MOTORI

Active Tourer: la prima Bmw a trazione anteriore

La Serie 2 segna una tappa storica, la tecnologia è quella Mini

Active Tourer: la prima Bmw a trazione anteriore
0

E' la prima Bmw a trazione anteriore nei quasi cento anni di storia della Casa di Monaco. Alla faccia dei puristi. Bmw, del resto, ci ha abituato negli anni ad osare su terreni inediti. La Serie 2 Active Tourer punta - nelle intenzioni di Bmw - a svettare nella fascia di mercato delle compatte premium, in costante crescita e sul quale la Casa di Monaco punta forte.
Modello inedito, dunque, che può contare non solo sulla nuova architettura a trazione anteriore con motore trasversale (parzialmente condivisa con l’ultima generazione di Mini) ma anche sulla nuova famiglia di motori «modulari» a 3 e 4 cilindri, benzina e diesel. Ma l'altra arma che sfodera è quella dei prezzi: porta d’ingresso al mondo Bmw, la Active Tourer ha un listino che parte dai 27.950 euro della 218i Advantage, anche se ci si può spingere fino ai 41.550 della 225i Luxury, ma è stata aggiunta anche una versione d’ingresso della 218i a 26.950 euro. Il debutto nelle concessionarie italiane è previsto per il 27 settembre.
«Prima della stagione dello sci - annuncia Bmw - arriverà anche la variante X-Drive a trazione integrale» che dovrebbe essere riservata alla 225i e a una nuova motorizzazione a gasolio.
Indiscutibilmente Bmw nel design e nella qualità percepibile all’esterno ad all’interno, la nuova Serie 2 Active Tourer entra a buon diritto nella categoria delle compatte premium, con una lunghezza di 4,342 metri, una larghezza di 1,8 e un’altezza di 1,555, un buon compromesso per soddisfare le esigenze di mobilità urbana e offrire una generosa spaziosità. Il posto di guida è più alto di 11,5 cm rispetto a una Serie 1 e di 3 cm nel confronto con la X1, con vantaggi sia dal punto di vista della visione della strada che dell’accessibilità a bordo. Ma ancora più «inaspettata» è l’ampiezza dei posti posteriori, con molto spazio per le gambe, la disponibilità di un bracciolo comodo e - in alcune versioni - anche di poter regolare l’inclinazione dello schienale. In coda c’è posto per bagagli con un volume di 468 litri, che salgono a 1.510 abbattendo il sedile.
Nonostante la Active Tourer “tiri” davanti, è inutile cercare difetti nella guidabilità e nel comportamento stradale della prima Bmw a trazione anteriore: lo sterzo è preciso ed esente da reazioni come quello delle Serie 1 o delle Serie 3, con sospensioni che dimostrano come il Dna della marca sia stato trasferito efficacemente in uno schema solo in apparenza inedito (ricordiamoci di Mini...).
Promossi a pieni voti dai primi test anche i nuovi motori turbo a tre e quattro cilindri che, anche dalla combinazione di un ampio pacchetto di misure EfficientDynamics e di un Cx pari a 0,26, offrono livelli di efficienza piuttosto elevati.
Il tre cilindri a benzina da 136 Cv della 218i promette un consumo di 4,9 l/100 km con emissioni di CO2 nel ciclo combinato di 115 g/km utilizzando il cambio manuale a sei rapporti. A fianco del «top» tra i propulsori della Serie 2 - il quattro cilindri turbo benzina della 225i da 231 Cv - la motorizzazione più interessante per il nostro mercato resta comunque il turbodiesel 4 cilindri da 150 Cv della 218d: la coppia di 330 Nm è sufficientemente brillante, fissando in 8,9 secondi il passaggio da 0 a 100 km/h, ma «ferma» le emissioni di CO2 a 109 g/km e il consumo a 4,1 litri per 100 km.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

7commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon