12°

Motori

Peugeot RCZ, quando una "R" cambia tutto

Prova su strada: la coupé del Leone nella versione da 270 Cv

Peugeot RCZ, quando una "R" cambia tutto

La Peugeot RCZ

Ricevi gratis le news
0

A volte i particolari fanno la differenza. Se tra le razze dei cerchi di una Peugeot RCZ intravedete del rosso, è quello delle pinze dei generosi freni a disco (380 mm di diametro, 32 di spessore). Vuol dire che siete di fronte a una RCZ R, come Racing. E la musica cambia.
Che la due posti (più due) del Leone sia una sportiva vera dal design elegante e dal costo non proibitivo lo sapevamo fin dai tempi in cui il 1.6 turbo erogava 156 Cv, diventati successivamente 200. Con la R l'asticella si alza notevolmente, perché la cavalleria passa a 270, si perde qualche chilo (-17), i freni diventano praticamente da pista (da 130 a 0 in poco meno di 61 metri). E il prezzo - 41.850 euro - è molto, molto competitivo a questi livelli di prestazioni.
Andando poi in profondità si scopre che la «cura» del reparto Peugeot Sport è andata in profondità, rivedendo sospensioni, molle - ovviamente più rigide - cerchi e assetto con un ulteriore abbassamento di un centimetro. Il risultato è sorprendente, perché all'erogazione della potenza (5”9 lo 0-100) corrisponde un telaio sempre all'altezza, rapidissimo nei cambi di direzione, stabile e anche facile da domare, anche perché l'elettronica aiuta. Volendo, però, si può disinserire l'Esp rendendo meno gestibile la potenza.
Fa impressione pensare che sotto il cofano c'è «appena» un 1.6, fa ancora più impressione pensare che la potenza specifica è di circa 170 Cv/litro.
Il cambio resta il manuale a sei marce che piace sicuramente ai nostalgici smanettobi e lascia magari perplesso chi si aspetterebbe qualcosa di più avanzato nel 2014 (magari un doppia frizione?), però gli innesti sono precisi e rapidi.
Eppure, a proposito di puristi, per essendo la RCZ R un'auto eccezionale per molti versi, rimane un «vizio» di fondo: la trazione anteriore. Soprattutto quando si affonda con decisione il pedale la coupé «tira» là davanti anziché spingere da dietro.
Invece parlando di aspetti più «umani», ci sono altre due belle notizie al di là dell'ottima posizione di guida e dei sedili sportivi ben sagomati: una è un bagagliaio «infinito» per due persone, l'altra è il capitolo consumi. Certo, chi acquista un'auto con 270 Cv sotto il cofano non può avere come chiodo fisso quello del benzinaio, ma quando non si è impegnati allo spasimo i consumi sono da utilitaria (15 km con un litro, e in più rispettando già i parametri Euro 6).

 

Secondo noi
Pregi
Motore Un 1.6 da paura, 170 Cv/litro...
Prezzo Tanta roba (anche nella qualità degli interni) per 41mila euro
Consumi C'è chi fa molto peggio con la metà di questi cavalli...
Difetti
Trazione anteriore Per una sportiva vera è un peccato grave
Cambio Un bel manuale. Purtroppo c'è solo quello

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260