20°

34°

Osservatorio UnipolSai

Automobilisti parmigiani "campioni" di chilometri

Ferrara prima in regione, seguono Ravenna e Parma

Automobilisti parmigiani "campioni" di chilometri
Ricevi gratis le news
0

E’ Ferrara la provincia dell’Emilia-Romagna in cui si percorrono più chilometri all’anno, ben 16.377, seconda in Italia solo a Rovigo per km annui percorsi rispetto a una media nazionale che si attesta a 13.000 km. Emerge dal primo Osservatorio UnipolSai sulle abitudini al volante degli italiani nel 2013, realizzato analizzando i dati di oltre 1,8 milioni di automobilisti assicurati UnipolSai che installano la scatola nera sull'auto. Un Osservatorio che ha scoperto che in media in Italia si usa l'auto 284 giorni all’anno, per fare appunto in media 13.028 km.
In Emilia-Romagna Ferrara è seguita da Ravenna (14.482 km annui) e Parma (14.267 chilometri all'anno), mentre l'auto è meno utilizzata a Forlì-Cesena (13.122 km annui) e a Rimini (13.273). Complessivamente in regione si percorrono mediamente circa 13.900 km annui, dato superiore di circa 900 km rispetto alla media nazionale di 13.000 km. Modena e Reggio Emilia detengono invece il record di utilizzo dell’auto per più giorni durante l’anno, 292 e 291 giorni. In media in Emilia-Romagna l’auto viene utilizzata per 287 giorni l'anno con una percorrenza media di 48 km, rispetto a una media nazionale di 284 giorni e una percorrenza media appunto di 45 km giornalieri.

Mediamente gli emiliani trascorrono 1 ora e 15 minuti al giorno in automobile a una velocità media di 38,6 km/h, superiore di 5 km/h rispetto alla media nazionale. Spiccano in particolare Ferrara, con una velocità media di 43 km/h, e Ravenna con 41 km/h. Un pò più «faticoso» spostarsi nelle 2 province romagnole di Rimini (36 km/h) e Forlì-Cesena (37 km/h). Complessivamente un emiliano passa 15 giorni (considerando le intere 24 ore) l’anno in automobile rispetto a una media nazionale di 16 giorni.
«I dati dell’Osservatorio - sottolinea Enrico San Pietro, vice direttore generale area Danni e Sinistri di UnipolSai - evidenziano una regione in cui l’utilizzo dell’auto è particolarmente radicato in tutte le province con chilometraggi superiori alla media nazionale. Emerge in particolare come le uniche due province che non gravitano sulla via Emilia - Ferrara e Ravenna - siano quelle in cui si percorrono più km a una velocità media superiore rispetto al resto della regione».
Come nel resto d’Italia, venerdì e sabato sono i giorni in cui gli emiliani e i romagnoli percorrono più chilometri in auto, mentre il premio di provincia più «nottambula» spetta a Piacenza, Forlì-Cesena e Ravenna, con più del 5% dei chilometri complessivi percorsi durante la notte. Eccetto Bologna, dove si tende a usare meno l’auto durante le ore notturne, in tutte le altre province dell’Emilia-Romagna si tende a utilizzare l’auto di più rispetto al calar del sole rispetto al resto d’Italia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

Tg Parma

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

berceto

Lucchi: "Tolleranza zero per i ladri d'acqua"

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua. L'ira di Lucchi

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

BEDONIA

E' morto Ragazzi, l'architetto di Berlusconi

Sponz Fest

Il festival di Capossela targato Parma: Franco Bassi, Diego Sorba e Antonio Pompò

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Corea, volano parole. Speriamo non missili

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

MODENA

E' morto il bimbo investito dall'auto del padre

chiesa

Preti pedofili, Papa Francesco chiede perdono: "Una mostruosità"

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

AMICHEVOLE

Contro i viola buoni segnali per il Parma

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

ferragosto

E voi quanti galleggianti avete mangiato? Foto

2commenti

MOTORI

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente