Antigelo

In strada col freddo: i 5 consigli per una guida sicura

I consigli per muoversi sicuri in auto in inverno

In strada col freddo: i 5 consigli per una guida sicura
0

L’Italia è il "Paese del sole" ma in questo periodo di vacanze invernali è bene essere pronti ad affrontare le insidie del freddo quando ci si mette al volante. Se dove nevica di rado una leggera "imbiancata" manda la circolazione in tilt, in montagna la neve è quasi una costante e bisogna fare i conti con l’aderenza ridotta. In tutti casi mettersi in viaggio nella stagione fredda richiede alcune accortezze particolari.
1) Prima di tutto va controllato il livello dell’antigelo nel radiatore e il grado di diluizione che i continui rabbocchi potrebbero avere reso eccessivo. Se guidate una vettura diesel mettetene anche nel serbatoio del carburante, perchè con le basse temperature le paraffine del gasolio possono cristallizzare e aggregarsi ostruendo il filtro.

1) Sulla batteria, invece, non c'è rischio di congelamento perchè al suo interno c'è una soluzione di acqua e acido solforico che resiste fino a -80 C, tuttavia bisogna controllare il suo stato di carica che può essere messo a dura prova dallo sbrinatore, dai tergicristalli, dal climatizzatore e dai fari antinebbia.

3) Quanto ai tergicristalli, è ottima l’abitudine di sollevarli quando si parcheggia l’auto, per evitare che si "incollino" ai vetri.
Evitate anche di usarli per rimuovere neve e ghiaccio, non sono progettati per questo e potrebbero danneggiarsi inesorabilmente. Se non sono in perfetta efficienza (non devono saltellare o fare righe) sostituiteli e rabboccate il liquido lavavetro con uno specifico per le basse temperature.

4) Poi il grande dilemma: meglio le catene da neve o le gomme termiche? Dipende sostanzialmente dalle temperature delle zone che frequentate. Gli pneumatici invernali lavorano al meglio sotto i 7 C, per cui se avete in programma solo una settimana bianca e abitate in luoghi dal clima temperato, probabilmente sono una spesa inutile. Meglio acquistare un buon paio di catene che siano adatte alle misure degli pneumatici dell’auto. Fate una prova di montaggio in un momento tranquillo, per essere preparati a farlo al freddo (i guanti quasi sempre sono d’intralcio) magari sotto una nevicata e ricordate di posizionarle sulle ruote di trazione. Sgonfiare le gomme è inutile e dannoso, la pressione prescritta dalla Casa è la migliore, mentre bisogna disattivare il controllo di trazione.

5) Infine lo stile di guida. La parola d’ordine è delicatezza: se la prima marcia è molto corta partite in seconda, ruotate il volante dolcemente e limitate l’uso dei freni, sfruttate invece il freno motore. Raddoppiate la distanza di sicurezza e prevenite il comportamento degli altri. Se avete un’auto a quattro ruote motrici, fate attenzione, perchè la trazione è maggiore, ma la potenza frenante no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)