21°

31°

IL DIBATTITO

Arrivano Apple e Google. Il futuro sarà a guida autonoma?

Arrivano Apple e Google. Il futuro sarà a guida autonoma?
0

Tra la variegata offerta di modelli multi-tasking, adatti cioè come i Suv a rispondere alle pragmatiche esigenze di un mercato europeo che vuole ripartire, quest’anno al Salone di Ginevra c'è anche un convitato di pietra: l’auto a guida autonoma. Un veicolo che ancora concretamente non esiste, se non a livello di sperimentazione iniziale, ma potrebbe entro 5 anni arrivare a circolare sulle strade, almeno secondo i recenti progetti diffusi da Google e da Apple (ma anche Mercedes e Nissan sono da tempo al lavoro con risultati notevoli). Comunque se l’i-car dovesse affermarsi e l’auto che si guida da sola dovesse passare dall’immaginazione alla realtà, per i costruttori di automobili tradizionali potrebbe essere un problema. Oppure no? Di questo si è molto dibattuto nei giorni dedicati agli addetti ai lavori al Salone. E la conclusione sembra essere che i principali protagonisti del settore non sottovalutano affatto la concorrenza messa in campo dai giganti di tecnologia e internet nel mondo dell’auto connessa, ma pensano comunque che i tempi per arrivare all’auto che si guida da sola siano ancora lunghi.

Almeno così la pensano due tra i costruttori più avanzati nella sperimentazione dell’auto connessa come Daimler e Bmw. La prima, che ha inventato la moderna automobile con motore a scoppio, è alle prese con il progetto MercedesMe, mentre la rivale Bmw sta spingendo sul ConnectedDrive. «Crediamo di essere bene equipaggiati per guidare lo sviluppo tecnologico in molte aree - ha detto Dieter Zetsche, numero uno di Daimler -. Siamo aperti e attenti a ogni intrusione da ogni parte», ma «non penso - ha precisato - che il prossimo anno a Ginevra parleremo della Apple o della Google car».

Nella partita dell’auto del futuro infatti secondo Zetsche non è ancora chiaro il ruolo che giocheranno le compagnie tecnologiche.

Più guardingo sulla partita auto a guida autonoma e sull'«ingresso di giocatori che non hanno mai costruito automobili prima» l’amministratore delegato di Bmw Reithofer che ha sottolineato come «essere dei giocatori affermati non sia sempre una garanzia di successo».

«Le macchine per scrivere sono state sostituite dai personal computer e molti avevano sottostimato la cosa. E anche l'industria dell’auto non è al riparo da nuovi protagonisti che hanno know-how nel software e nelle auto connesse». Secondo Reithofer «potrebbero emergere come dei seri competitori, ma tra 10-15 anni».

Un altro fattore che intimidisce i big del mondo dell’auto a Ginevra è la dimensione di Apple: una capitalizzazione di mercato di 750 miliardi di dollari è un valore raggiunto da Daimler, Volkswagen, Renault , Peugeot, Fiat Chrysler, Ford e General Motors messe insieme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse