21°

IL DIBATTITO

Arrivano Apple e Google. Il futuro sarà a guida autonoma?

Arrivano Apple e Google. Il futuro sarà a guida autonoma?
0

Tra la variegata offerta di modelli multi-tasking, adatti cioè come i Suv a rispondere alle pragmatiche esigenze di un mercato europeo che vuole ripartire, quest’anno al Salone di Ginevra c'è anche un convitato di pietra: l’auto a guida autonoma. Un veicolo che ancora concretamente non esiste, se non a livello di sperimentazione iniziale, ma potrebbe entro 5 anni arrivare a circolare sulle strade, almeno secondo i recenti progetti diffusi da Google e da Apple (ma anche Mercedes e Nissan sono da tempo al lavoro con risultati notevoli). Comunque se l’i-car dovesse affermarsi e l’auto che si guida da sola dovesse passare dall’immaginazione alla realtà, per i costruttori di automobili tradizionali potrebbe essere un problema. Oppure no? Di questo si è molto dibattuto nei giorni dedicati agli addetti ai lavori al Salone. E la conclusione sembra essere che i principali protagonisti del settore non sottovalutano affatto la concorrenza messa in campo dai giganti di tecnologia e internet nel mondo dell’auto connessa, ma pensano comunque che i tempi per arrivare all’auto che si guida da sola siano ancora lunghi.

Almeno così la pensano due tra i costruttori più avanzati nella sperimentazione dell’auto connessa come Daimler e Bmw. La prima, che ha inventato la moderna automobile con motore a scoppio, è alle prese con il progetto MercedesMe, mentre la rivale Bmw sta spingendo sul ConnectedDrive. «Crediamo di essere bene equipaggiati per guidare lo sviluppo tecnologico in molte aree - ha detto Dieter Zetsche, numero uno di Daimler -. Siamo aperti e attenti a ogni intrusione da ogni parte», ma «non penso - ha precisato - che il prossimo anno a Ginevra parleremo della Apple o della Google car».

Nella partita dell’auto del futuro infatti secondo Zetsche non è ancora chiaro il ruolo che giocheranno le compagnie tecnologiche.

Più guardingo sulla partita auto a guida autonoma e sull'«ingresso di giocatori che non hanno mai costruito automobili prima» l’amministratore delegato di Bmw Reithofer che ha sottolineato come «essere dei giocatori affermati non sia sempre una garanzia di successo».

«Le macchine per scrivere sono state sostituite dai personal computer e molti avevano sottostimato la cosa. E anche l'industria dell’auto non è al riparo da nuovi protagonisti che hanno know-how nel software e nelle auto connesse». Secondo Reithofer «potrebbero emergere come dei seri competitori, ma tra 10-15 anni».

Un altro fattore che intimidisce i big del mondo dell’auto a Ginevra è la dimensione di Apple: una capitalizzazione di mercato di 750 miliardi di dollari è un valore raggiunto da Daimler, Volkswagen, Renault , Peugeot, Fiat Chrysler, Ford e General Motors messe insieme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara