11°

26°

RESTYLING

Il Citroën Berlingo non tradisce le attese

Il Citroën Berlingo non tradisce le attese
0

Cambia il frontale e si moltiplicano le soluzioni interne. Geniale il sistema del tettuccio Modutop

di Lorenzo Centenari

«Spazio» alla fantasia. Da un prodotto di nicchia che in Italia si è moltiplicato in 130 mila esemplari in meno di un ventennio (prima generazione nel 1996), il mercato si aspetta il meglio. E Berlingo non tradisce: l’edizione che Citroën porta al debutto in questi giorni ripercorre e rinforza le qualità che hanno fatto del suo multispazio semi-professionale una vettura di successo, vale a dire abitabilità per le persone, capacità di carico per merci e bagagli, inoltre un design e un piacere di guida che non si allontanano troppo dall’esperienza automobilistica vera e propria.

Il restyling interessa innanzitutto il frontale: griglia, parafango e luci diurne a Led sono i cardini di un «volto» ancor più sorridente. Ma oltre che osservato, Berlingo va vissuto: e gli interni davvero presentano soluzioni di comfort degne di un camper e un programma tecnologico che nulla ha da invidiare a una berlina. Spazi esterni tutto sommato contenuti (4,38 metri di lunghezza) e organizzazione interna più che mai intelligente, per un ambiente ospitale sia per i passeggeri (24,5 cm lo spazio dedicato agli ospiti di seconda fila), sia per gli oggetti. Quelli ingombranti trovano alloggio in un bagagliaio da 675 litri, che addirittura quintuplica la sua capienza estraendo i sedili posteriori.

Accessori, valigette o piccoli strumenti da lavoro (Berlingo esiste anche in versione «Van») si sistemano invece in uno qualunque dei tanti vani ricavati da portiere, cruscotto, consolle centrale, persino il tetto in tutta la sua lunghezza. Il geniale sistema di organizzazione del tettuccio si chiama Modutop e riserva ad ogni occupante uno scompartimento personale. L’unità di comando «touch» da 7” «smartphone friendly» è mutuata dall’odierna gamma di Gruppo Psa: su un veicolo del genere, non te l’aspetti. Un giudizio positivo lo merita anche il parco motori, brillante, parsimonioso e nemmeno tanto rumoroso.

Consigliato il 1.6 turbodiesel BlueHDi da 100 Cv: se si opziona lo Start & Stop, il computer di bordo registrerà consumi da record. L’assistenza al guidatore include infine Active City Brake (da novembre), sensori di parcheggio, retrocamera, presto anche la connessione wireless. Navigare per credere.

L’IDENTIKIT

BERLINGO MULTISPACE BLUEHDI 100

Dimensioni lungh. 4380 mm, largh. 1810, alt. 1801, passo 2728

Bagagliaio da 642 litri a 1103 litri

Motore 4 cilindri turbodiesel, 1560 cc, Euro 6, 100 Cv

Consumi 4,6 l/100 km (urbano), 3,9 l/100 km (extraurbano), 4,1 l/100 km (misto)

Emissioni CO2 109 g/km

Prezzi 21.750 euro (Feel), 22.700 euro (XTR)

CI PIACE

Spazio, soluzioni portaoggetti, prestazioni motore

NON CI PIACE

Inclinazione del volante, assenza manopola ventola/temperatura

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Intervista al direttore generale

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a generazioni a guidare

      Lega Pro

E adesso la Lucchese

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium