22°

NOVITA'

DS5, com'è chic essere francesi

DS5, com'è chic essere francesi
Ricevi gratis le news
0

Nuovo look per l'ammiraglia del brand premium del Gruppo Psa. Sparisce il «double chevron»

di Lorenzo Centenari

«Don’t call me Citroën». Benché dell’edizione originale conservi gran parte delle caratteristiche, la DS5 restyling è la prima della specie a rimuovere dal frontale il «Double Chevron» e a inaugurare il nuovo corso DS, ora marchio vero e proprio attraverso il quale Psa lancia la sfida al «premium» tedesco. In che misura l’ammiraglia della linea «Déesse» possa d’ora in avanti sottrarre quote alle compatte di Bmw e Mercedes, è difficile stabilirlo senza una base statistica in mano. In Italia ne circolano 4 mila esemplari, ma lo «spin-off» da mamma Citroën e una campagna mediatica intensa dovrebbero moltiplicarne la popolarità.

Alla «5», quel che di certo non manca sono qualità e personalità: scarsi come sempre i richiami alla DS del passato, in compenso la carrozzeria a metà strada tra berlina e station wagon non ha competitor diretti, mentre il grado di maestria applicato a dettagli come decorazioni e cuciture dei sedili in pelle è degno della «grandeur» parigina. Sulla calandra, spazio ora al monogramma DS, ai cui lati debutta un «must» come i fari a Led. Proprio dai gruppi ottici anteriori nasce poi un profilo cromato che corre fino al finestrino.

Il classico interno «aeronautico» si arricchisce a sua volta del display a sfioramento da 7” adottato anche dagli ultimi modelli del Gruppo: molteplici le funzioni aggiuntive, dal Pack Monitoring (agenda virtuale delle manutenzioni) al Pack Mapping (geolocalizzazione del veicolo). A settembre, inoltre, il lancio dell’applicazione mobile «MyDS». Completo sin dal primo livello il programma di sicurezza: il sistema di sorveglianza dell’angolo morto si aggiunge all’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, la commutazione automatica degli abbaglianti, il Color Head Up Display e altre funzioni.

Ciliegina sulla gamma motori è la versione ibrida diesel, soluzione nella quale convivono un 2 litri BlueHDi e un modulo elettrico da 200 Cv complessivi, 4 modalità di funzionamento e - all’occorrenza - 4 ruote motrici. La DS5 Hybrid 4x4 costa però non meno di 40.900 euro: all’altezza dei 35.400 euro si piazza invece il più tradizionale 2.0 turbodiesel da 180 Cv, consumi a loro volta modesti (4,3 l/100 km) e soprattutto il nuovo cambio automatico EAT6 che all’ibrida manca.

L’IDENTIKIT

Dimensioni lungh. 4530 mm, largh. 1871, alt. 1504, passo 2727

Bagagliaio da 468 a 1288 litri

Motori 1.6 THP (165 Cv) turbo benzina. 1.6 BlueHDi (120 Cv), 2.0 BlueHDi (150/180 Cv) turbodiesel. 2.0 Hybrid 4x4 (163 Cv + 27 kW)

Prestazioni vel. max. 220 km/h (2.0 BlueHDi), 0-100 in 9”3 (Hybrid 4x4)

Consumi 3,5 l/100 km

Emissioni CO2 90 g/km (Hybrid)

Prezzi da 30.900 (1.6 BlueHDi Chic) a 47.250 euro (Hybrid 4x4 1955)

CI PIACE

Forte identità stilistica, qualità di costruzione, ricchezza degli allestimenti, tecnologia ibrido diesel

NON CI PIACE

Prezzi elevati, visibilità in manovra, cambio automatico su ibrido diesel

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»