12°

NOVITA'

DS5, com'è chic essere francesi

DS5, com'è chic essere francesi
Ricevi gratis le news
0

Nuovo look per l'ammiraglia del brand premium del Gruppo Psa. Sparisce il «double chevron»

di Lorenzo Centenari

«Don’t call me Citroën». Benché dell’edizione originale conservi gran parte delle caratteristiche, la DS5 restyling è la prima della specie a rimuovere dal frontale il «Double Chevron» e a inaugurare il nuovo corso DS, ora marchio vero e proprio attraverso il quale Psa lancia la sfida al «premium» tedesco. In che misura l’ammiraglia della linea «Déesse» possa d’ora in avanti sottrarre quote alle compatte di Bmw e Mercedes, è difficile stabilirlo senza una base statistica in mano. In Italia ne circolano 4 mila esemplari, ma lo «spin-off» da mamma Citroën e una campagna mediatica intensa dovrebbero moltiplicarne la popolarità.

Alla «5», quel che di certo non manca sono qualità e personalità: scarsi come sempre i richiami alla DS del passato, in compenso la carrozzeria a metà strada tra berlina e station wagon non ha competitor diretti, mentre il grado di maestria applicato a dettagli come decorazioni e cuciture dei sedili in pelle è degno della «grandeur» parigina. Sulla calandra, spazio ora al monogramma DS, ai cui lati debutta un «must» come i fari a Led. Proprio dai gruppi ottici anteriori nasce poi un profilo cromato che corre fino al finestrino.

Il classico interno «aeronautico» si arricchisce a sua volta del display a sfioramento da 7” adottato anche dagli ultimi modelli del Gruppo: molteplici le funzioni aggiuntive, dal Pack Monitoring (agenda virtuale delle manutenzioni) al Pack Mapping (geolocalizzazione del veicolo). A settembre, inoltre, il lancio dell’applicazione mobile «MyDS». Completo sin dal primo livello il programma di sicurezza: il sistema di sorveglianza dell’angolo morto si aggiunge all’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, la commutazione automatica degli abbaglianti, il Color Head Up Display e altre funzioni.

Ciliegina sulla gamma motori è la versione ibrida diesel, soluzione nella quale convivono un 2 litri BlueHDi e un modulo elettrico da 200 Cv complessivi, 4 modalità di funzionamento e - all’occorrenza - 4 ruote motrici. La DS5 Hybrid 4x4 costa però non meno di 40.900 euro: all’altezza dei 35.400 euro si piazza invece il più tradizionale 2.0 turbodiesel da 180 Cv, consumi a loro volta modesti (4,3 l/100 km) e soprattutto il nuovo cambio automatico EAT6 che all’ibrida manca.

L’IDENTIKIT

Dimensioni lungh. 4530 mm, largh. 1871, alt. 1504, passo 2727

Bagagliaio da 468 a 1288 litri

Motori 1.6 THP (165 Cv) turbo benzina. 1.6 BlueHDi (120 Cv), 2.0 BlueHDi (150/180 Cv) turbodiesel. 2.0 Hybrid 4x4 (163 Cv + 27 kW)

Prestazioni vel. max. 220 km/h (2.0 BlueHDi), 0-100 in 9”3 (Hybrid 4x4)

Consumi 3,5 l/100 km

Emissioni CO2 90 g/km (Hybrid)

Prezzi da 30.900 (1.6 BlueHDi Chic) a 47.250 euro (Hybrid 4x4 1955)

CI PIACE

Forte identità stilistica, qualità di costruzione, ricchezza degli allestimenti, tecnologia ibrido diesel

NON CI PIACE

Prezzi elevati, visibilità in manovra, cambio automatico su ibrido diesel

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS