-0°

12°

Auto

Yeti, il Suv secondo Skoda

Yeti, il Suv secondo Skoda
Ricevi gratis le news
1

di Aldo Tagliaferro

Quel nome, Yeti,  evoca scenari selvaggi. Eppure il primo Suv della Skoda ha i tratti gentili: pur partendo dalla stessa base del Tiguan,  ha preferito la leggerezza ai muscoli. Aiutata da ampie vetrate ben armonizzate negli agili montanti e senza sfoggiare nervature e bicipiti eccessivi come va tanto di moda, la Yeti segna un'evoluzione importante nella storia di Skoda, che ha smesso da tempo i panni del cugino povero di Volkswagen.
Più che l'etichetta di Suv evoca quella del crossover, perché riesce a coordinare la vocazione stradale e quella dell'off-road senza dimenticare la generosità degli spazi e la funzionalità, tipiche del multispace.
Insomma, Skoda sembra aver trovato l'arma giusta per risalire la china del mercato: il 2009, dominato dalla precipitosa corsa al Gpl, ha penalizzato il marchio che aveva scelto da tempo strade diverse dal gas. Ma il discorso vale solo per l'Italia (quota scesa allo 0,7% con poco meno di 15mila auto), perché nel mondo la performance di Skoda è stata molto positiva.
Proviamo a dare una carta d'identità a questo simpatico Yeti: lunga 4,22 metri e alta 1,69,  la neonata Skoda ha un frontale reso originale dallo sdoppiamento dei fari, un profilo sobrio e il posteriore verticale; balza subito all'occhio la lunga linea vetrata che alleggerisce la vettura e al tempo stesso consente un'ottima visibilità a tutti i passeggeri. L'interno è curato, razionale nella sua semplicità, con una plancia pulita e i comandi ben visibili. La seduta è leggermente rigida, così come lo sterzo è un po' troppo duro (almeno nella versione 4x4) e la posizione del volante potrebbe essere più verticale. Ma trovare la giusta posizione non è un problema nemmeno se si è molto alti mentre i sedili posteriori offrono un ottimo comfort.
Uno dei punti di forza della Yeti è la modularità dello spazio: con i sedili si fa quello che si vuole, si spostano avanti e indietro quelli posteriori, se ne utilizzano indifferentemente da due a cinque visto che ogni unità fa storia a sé e di conseguenza il bagagliaio ha numeri importanti, da 416 a 1760 litri.
Tre versioni, cinque motori e una dotazione che fin dal livello d'ingresso è molto generosa sono le coordinate all'interno delle quali scegliere la Yeti: piacciono in particolare le tre declinazioni del 2.0 litri diesel (da 110 a 170 Cv) ma  soprattutto è intrigante la versione a quattro ruote motrici. Certo, la Yeti a sola trazione anteriore dovrebbe avere un po' più di metà dei consensi in un paese come il nostro dove il Suv è più da sfoggiare che da frustare, ma la trazione integrale che utilizza la frizione Haldex di quarta generazione è un sistema intelligente che fa rendere al massimo la vettura adeguandosi alle condizioni del terreno. Non solo: il tasto off-road (nelle versioni 4x4 ovviamente) comprende una serie di interventi  che vanno dal controllo automatico della discesa alla diversa taratura di Abs, acceleratore e trazione.
Ma proprio la dimensione “umana” di questo piccolo Suv lo rende adatto anche alle vie cittadine, dove si apprezzano visibilità e  insonorizzazione e - per chi sceglierà la 1.2 DSG - il cambio a doppia frizione.
Quanto alla sicurezza, mamma Volkswagen sorveglia premurosa e la Yeti ha fatto il pieno di stelle EuroNcap oltre ad essere imbottita di airbag (dalla versione Adventure c'è anche quello per le ginocchia del conducente).
I prezzi partono da 18.830 euro, ma come al solito lo spettro è gigantesco: la pubblicità strombazza già un 16.690 grazie al contributo dei consessionari fino al 31 marzo, mentre la Experience da 170 Cv 4x4 supera i 30mila euro.

  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    14 Febbraio @ 21.22

    e' un bellessimo compromesso

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"