10°

Auto

Prova su strada: Honda Insight

Prova su strada: Honda Insight
1

di Lorenzo Centenari

Chi vi incrocia per strada è convinto di aver visto un alieno, voi che sedete all’interno siete perseguitati dal sospetto che i vostri arti non comandino un mezzo esattamente «terrestre»: una Insight, tutto trasmette tranne che un senso di normalità. Sin dalla sagoma esterna, quel guscio bruscamente interrotto nella coda, la prima «ibrida per tutti», come orgogliosamente ripete mamma Honda rimarcando gli oltre 5.000 euro (si parte da 20.000 per l’allestimento Elegance) di vantaggio rispetto alla connazionale Prius, non fa niente per passare inosservata. Ragioni aerodinamiche, rispondono da Tokyo alle osservazioni sullo stile. E un Cx di 0,28 non è certo stato perseguito al fine di elevare le prestazioni, quanto per contribuire alla missione eco-logica ed eco-nomica intrapresa quando, al 1.3 i-VTEC a benzina da 88 Cv, è stato affiancato un propulsore elettrico trifase made in Honda col compito di assistere il fratellone a combustione interna in fase di ripresa o accelerazione da fermo. Nessuna illusione: l’assistenza elettrica, benché elevi la potenza di sistema a 98 Cv (167 Nm di coppia), si esaurisce in pochi secondi e si annulla del tutto dopo qualche centinaio di metri a velocità costante. L’IMA (Integrated Motor Assist) conserva dunque un suo perché limitatamente all’impiego urbano (accelerazioni seguite a frenate e decelerazioni, fonti di ricarica delle batterie), anche alla luce del sistema stop/start di cui è capace il marchingegno in regime di accumulatori carichi. Capito perché quella forma? In autostrada, per mantenere medie di consumo inferiori alla media (5,5 l/100 km), l’unico stratagemma possibile era quello di disegnare la carrozzeria imitando i flussi d’aria. Persino la minuscola sezione dei pneumatici (175 mm) è studiata in funzione della minor resistenza aerodinamica. Detto che un esborso di qualche migliaio di euro in più rispetto a una Civic è giustificabile solo per chi non oltrepassa mai l’anello della tangenziale, l’abitabilità è ottima (grazie al pavimento piatto, dietro si sta comodi anche in tre); la visibilità invece lascia un po' a desiderare. Il volante multifunzione, il computer di bordo che suggerisce lo stile di guida più parsimonioso e un navigatore con comandi a sfioramento (versione Executive i-Pilot, 23.450 euro) intuitivo quanto ramificato donano agli interni un profumo di navicella spaziale. Dicevamo della sua scarsa vocazione «racing»: il cambio automatico a variazione continua inizialmente lascia perplessi, ma è sufficiente farci l'abitudine. Silenziosa, la Insight? All’accensione, sì.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Italo Saccani

    28 Gennaio @ 08.08

    Posseggo la Honda Insight da 7 mesi ( 12000 km percorsi :io sono contentissimo di aver acquistato questa auto).Se acceleri l'auto non è così piantata come viene riportato dall'autore dell'articolo; inoltre bisogna ricordare che i consumi sono inferiori alle auto diesel dello stesso segmento ( i tecnici devono considerare i calcoli termodinamici, gli altri si limitano a raccontare fandonie !!!!!!!!!!!!!!!)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Calcio

C'è l'accordo: lo stadio della Roma si farà

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia