-1°

14°

IL SALONE

Francoforte, ecco tutte le novità

Francoforte, ecco tutte le novità
1

Dal 17 al 27 settembre si accendono i riflettori sul più grande Salone europeo, ben 210 le novità. Per tutti i gusti: dalla Ferrari 488 Spider alla nuova Toyota Prius, dall'Alfa Romeo Giulia al restyling della Porsche 911. E poi Audi A4, Volkswagen Tiguan, Lancia Ypsilon, Bmw X1...

Nell'era del web i Saloni dell'auto hanno perso un po' del fascino antico, quando si attendeva con il fiato sospeso che venisse tolto il velo alle ultime novità in passerella. Oggi fra anticipazioni, revealing, pre-lanci e chi più ne ha più ne metta parecchi pezzi del puzzle sono già al loro posto prima ancora che si accendano i riflettori.

ATTESA Però l'edizione 2015 del Salone di Francoforte ha talmente tanta carne al fuoco da farne forse l'appuntamento più interessante del 2015: dalle sportive da sogno come la Ferrari 488 Spider, la Lamborghini Huracan Spyder, la Rolls-Royce Dawn oppure i Suv di lusso targati Jaguar (F-Pace) e Bentley (Bentayga), per arrivare ai modelli di grande serie più o meno accessibili come l’Audi A4, l’Opel Astra, la Volkswagen Tiguan o la Renault Megane, solo per citarne alcuni, dal 17 settembre alle Fiere di Francoforte ci sarà davvero molto da vedere.

RISIKO Non solo, il 15 e 16, le giornate dedicate agli addetti ai lavori, ci sarà anche da tenere d'occhio il risiko dei Costruttori perché sul Meno si incrociano tutti gli uomini che contano e potrebbero magari venire a contatto anche Sergio Marchionne e Mary Barra (ad di General Motors) perché l'idea del Lingotto di fondere Fca e GM resta uno dei temi caldi del settore.

GIULIA A proposito di Fca, l'attesa è tutta per la nuova Alfa Romeo Giulia, su cui il gruppo scommette per la conquista del mercato americano: rivelata (solo nella versione Quadrifogio da 510 Cv) ad Arese a fine giugno, a Francoforte la berlina Made in Italy debutta in società.

210 NOVITA' Sono ben 210 i debutti mondiali, tra anteprime e restyling, che resteranno sotto i riflettori fino al 27 settembre per la 66ª edizione della più grande rassegna motoristica mondiale, con 1.103 espositori da 39 Paesi con una crescita dell'11% rispetto al 2013 (gli anni dispari sono dedicati a Francoforte, quelli pari a Parigi). I top five più rappresentati sono Cina, Corea del Sud, Francia, Gran Bretagna e Italia.

MADE IN ITALY Molte delle vedette parlano italiano, a cominciare da quel capolavoro di stile e ingegneria che è la Ferrari 488 Spider, già ammirata sul web fin da luglio. Anche la Nuova Fiat 500 è sul mercato dal 4 luglio ma non mancherà la passerella tedesca come la Ypsilon, perché Lancia rinnova la propria icona.

SIETE CONNESSI? Ma il vero tema dominante del Salone è quello dell’auto connessa e della guida autonoma che avrà addirittura un’area dedicata, denominata «New Mobility World», di 30.000 metri quadri. Sul fronte della mobilità elettrica, Toyota ha scelto proprio Francoforte per l’anteprima mondiale della quarta generazione dell'ibrida per eccellenza, la Prius, mentre Nissan svelerà la nuova Leaf, l'elettrica più venduta in Europa.

SUV A trainare il mercato restano però i Suv e i crossover. Forse il più atteso è quello della Jaguar, denominato F-Pace, con cui la gloriosa casa britannica debutta nel segmento, sfruttando l’esperienza tecnologica dei «cugini» di Land Rover. Il più veloce di sempre promette invece di essere il supersuv della Bentley Bentayga, che supera i 300 km orari. Tornando con i piedi per terra, grande attesa per il nuovo Volkswagen Tiguan, il Ford Edge e il Bmw X1, mentre il piccolo costruttore tedesco di lusso Borgward presenterà un Suv ibrido.

CE N'E' PER TUTTI L'elenco delle novità di Francoforte è troppo lungo per essere ricordato tutto. Comunque meritano un cenno la nuova Porsche 911 (molto più di un restyling: spariscono i motori aspirati e arrivano le quattro ruote sterzanti per l'icona di Stoccarda), la Mini Clubman, la Smart fortwo Cabrio, la Mercedes Classe C Coupé e Cabrio e GLC Coupé, l'ammiraglia Bmw Serie 7, la Renault Mégane (destinata a fare grandi volumi), la Peugeot 308 R Hybrid, la Lexus RX, la Citroën Cactus M Concept, la DS4, la Infiniti Q30 (il brand di lusso di Nissan gioca una carta importante per crescere in Europa), la quarta generazione del Kia Sportage e infine la Suzuki Baleno. A.T.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    16 Settembre @ 20.20

    vignolipierluigi@alice.it

    Questa mattina la Ferrari azzurra era su per la Cisa!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia