20°

31°

Auto

Opel Meriva, miss flessibilità

Opel Meriva, miss flessibilità
0

di Ferdinando Sarno

Se le nuove Insignia e Astra hanno gettato le basi del futuro dell’intera gamma Opel fissando nuovi standard in termini di design, qualità, efficienza ambientale e tecnologia, la nuova Meriva si presenta con tutte le carte in regola per continuare ad essere considerata la migliore icona del suo segmento di appartenenza e, soprattutto, per aggiungere nuove sfide al mercato.
Sfide che, se da una parte si affidano ai numeri raggiunti dalla Meriva di prima generazione (dal 2003 ad oggi sono state immatricolate oltre 1.000.000 di unità di cui 180.000 solo in Italia), dall’altra contano parecchio sulle novità tecnologiche che la nuova Meriva mette  a disposizione. Se nel 2003 con il lancio della prima generazione la Meriva fece scalpore proponendo un sistema rivoluzionario e assolutamente all’avanguardia come il FlexSpace per i sedili posteriori, nel 2010 la nuova Meriva, oltre a riproporre il sistema ulteriormente elaborato (è ancor più intuitivo e facile da utilizzare), farà parlare di sé soprattutto per l’altrettanto rivoluzionario sistema FlexDoors. Si tratta di un sistema caratterizzato dalle portiere ad «armadio» che facilitano l’accesso alla vettura, proposto per la prima volta su vetture di questo genere.

La nuova Opel Meriva, quindi, nasce sotto il segno della... flessibilità. E se alla miglior flessibilità che si possa trovare su un monovolume si aggiunge un design elegante e moderno (è evidente lo stesso linguaggio stilistico che caratterizza Insignia e  Astra), un abitacolo comodo e raffinato e una gamma motori affidabile e rispettosa dell’ambiente, beh... il gioco è fatto. Crisi o non crisi, un prodotto così non può passare inosservato. «Con i sistemi Flex 7 di Zafira e FlexSpace di Meriva abbiamo inventato un nuovo tipo di flessibilità pienamente integrata. Con Meriva volevamo creare il nuovo campione di versatilità dell’industria automobilistica. Nessun’altra vettura offre tutte queste idee che facilitano la vita a bordo», riassume Alain Visser, vicepresidente Vendite, Marketing & Postvendita Opel/Vauxhall. Per quanto riguarda la gamma propulsori la Meriva, che dal punto di vista del comfort di guida trae vantaggio da un passo più lungo e da carreggiate anteriori e posteriori più ampie, viene proposta con motori benzina e diesel con potenze che partono da 75 Cv, abbinati a cambi manuali a 5 o a 6 rapporti o ad un cambio automatico a 6 rapporti. Per vedere sulle nostre strade la nuova Opel Meriva, che sarà prodotta nel sito di Saragozza, in Spagna, dovremo però aspettare la prossima estate mentre, per sapere quanto costa, dovremo attendere i primi giorni di marzo, quando la vettura verrà presentata al Salone di Ginevra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

6commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

16commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

catania

Scafista tradito da un selfie: fermato

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat